1

SANTA SEVERA: CADE ULTRALEGGERO. SFIORATA LA TRAGEDIA FOTO IN ESCLUSIVA!!!

di Matteo La Stella

GUARDA LA GALLERY IN FONDO ALL'ARTICOLO

Santa Severa (RM) – Sulla lingua di sabbia che accoglie la spiaggia libera dell'Isola del Pescatore, a ridosso del castello di Santa Severa, gioia e voglia d'estate dei tanti che affollavano il litorale, si sono congelate poco dopo le ore 16 di domenica, quando un aereo ultraleggero che volava ad una quota molto bassa si è inabissato a pochi metri dai molteplici bagnanti, nelle acque antistanti gli scogli che incorniciano l'edificio storico.

Al timone, secondo quanto appreso, un uomo anziano accompagnato da un altro passeggero, entrambi feriti in modo lieve, sono stati trasportati in codice giallo al pronto soccorso. Per quanto riguarda la comparsa del mezzo malconcio sul bagnasciuga, sono due le voci che si rincorrono tra i bagnanti dell'Isola del Pescatore e sotto gli ombrelloni degli stabilimenti vicini: per alcuni, l'aereo preda della corrente sarebbe giunto autonomamente a riva, per altri invece, sarebbe stato “traghettato” da un aeromobile dei Vigili del Fuoco.


Ancora non c'è chiarezza in merito alle cause dell'impatto che si pensa possa essere stato generato da un'avaria del motore o da una manovra azzardata. Sul posto sono intervenuti Polizia e Carabinieri che hanno transennato la zona dove la carcassa del velivolo era sbarcata.