1

SCHIANTO AIRBUS GERMANWINGS: UNA SCOLARESCA DI 16 RAGAZZI TRA LE VITTIME

Redazione

LEGGI ANCHE AIRBUS GERMANWINGS: MOLTI TEDESCHI TRA LE VITTIME

Una tragedia senza fine. C'era probabilmente una scolaresca tedesca del Nordreno-Vestfalia composta da 16 ragazzi e due insegnanti a bordo del volo Germanwings precipitato oggi. Lo ha reso noto un portavoce della città tedesca di Haltern. I ragazzi erano di ritorno da un viaggio di scambio tra studenti. La notizia non ha ancora conferme ufficiali, riporta il sito di N24.

Il gruppo di 16 studenti tedeschi di 16 anni, che con i loro insegnanti erano a bordo dell'Airbus A320 precipitato sulle Alpi francesi, aveva partecipato a un programma di scambio a Llinars del Valles (Barcellona), secondo quanto ha confermato il sindaco della località alle radio locali. Gli studenti erano rimasti nove giorni ospiti di famiglie della cittadina, nell'ambito di un programma di scambi annuale fra istituti scolastici catalani e tedeschi. Erano ripartiti oggi alle prime ore del mattino, per raggiungere l'aeroporto e tornare a casa.

Vengono assistiti da psicologi i genitori degli studenti di Haltern, che si trovavano a bordo dell'aereo caduto in Francia, di ritorno da un progetto di scambio con una scuola spagnola. Lo ha spiegato in conferenza stampa il sindaco di Haltern, Bodo Kimpel, apparso molto provato dall'accaduto davanti alle telecamere. "Domani la scuola non si fermerà – ha aggiunto -, ovviamente non si terranno lezioni ordinarie, ma si parlerà con i ragazzi di quello che è accaduto".