Connect with us

Roma

SSD COLONNA, CALCIO. IL DS FERMANELLI SUL SETTORE GIOVANILE: «DOBBIAMO LAVORARE SULLA MENTALITÀ»

Clicca e condividi l'articolo

LA SERIE D DEL BASKET GIOCA GARA2, IL MINI-VOLLEY SI DIVERTE AI FORI IMPERIALI

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

Redazione

Colonna (Rm) – «Bisogna lavorare sulla mentalità dei ragazzi». Il direttore sportivo del Colonna, Ennio Fermanelli, traccia una sorta di bilancio sul settore giovanile agonistico del calcio che ha chiuso la propria stagione ufficiale. «La Juniores di Corrieri e gli Allievi di Casarola avevano la possibilità di lottare per le primissime posizioni. Nel primo caso i ragazzi hanno dimostrato poco spirito di sacrificio e non sono stati all'altezza in certi frangenti della stagione. Hanno chiuso a metà classifica e dovevano fare molto di più viste le potenzialità, anche per questo sarà una squadra da rivedere in vista del prossimo anno. Gli Allievi – continua il diesse – avrebbero potuto centrare il secondo posto che invece hanno “buttato” nell'ultimo mese: anche in questo caso non siamo riusciti a far capire loro che il calcio, a tutti i livelli, richiede sacrifici e impegno. Comunque finiremo al terzo posto con qualche possibilità di riuscire a entrare tra i regionali». Se così fosse, sarebbe l'attuale gruppo Giovanissimi di mister Grandi a dover affrontare il duro impegno. «Dopo aver sofferto un po' all'inizio – dice Fermanelli – questi ragazzi hanno mostrato una grande crescita. E' un gruppo che va puntellato, ma che rappresenta una buona base». Per la cronaca nell'ultimo turno di campionato la Juniores ha battuto 14-4 la Dinamo Labico, gli Allievi hanno vinto 8-0 col Quadraro Cinecittà e i Giovanissimi sono stati sconfitti 4-2 dal Real Monteporzio.

BASKET E VOLLEY – Non è andata bene la prima sfida della serie D del basket nel play out contro il Pegaso. La squadra capitolina si è imposta in gara1 sul suo campo per 65-45. Nell'incontro casalingo di domani (mercoledì) ci vorrà ben altra prestazione se gli uomini di coach Silvestri vogliono portare la serie a gara3 di sabato.
Il settore mini-volley, intanto, domenica scorsa ha partecipato all'affascinante “memorial Franco Favretto” organizzato, ai Fori Imperiali, dall'omonima associazione oltre che da Fipav, comitato provinciale e Comune di Roma: una kermesse che ha coinvolto quasi tremila piccoli atleti. «Una splendida esperienza – dice il responsabile del settore Giancarlo Urgolo, presente all'evento assieme alla coach Maria Teresa Cannuccia – che abbiamo vissuto per la terza volta. Le nostre dodici bambini sono state divise in tre squadre e hanno vinto undici incontri su dodici. Ma al di là del risultato sportivo sono rimaste contentissime per la bella giornata di volley vissuta».

Continua a leggere
Commenta l'articolo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Litorale

Torvaianica, area pubblica a rischio cadute: Assoconfam diffida il Comune

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

TORVAIANICA (RM) – Area pubblica riservata ai cani piena di buche in via Gran Bretagna a Torvaianica.

Una situazione di degrado che ha portato tanti cittadini a rivolgersi all’associazione Assoconfam per segnalare quella che è di fatto la situazione di pericolo per gli utilizzatori del campo, come l’incidente ad un associato Assoconfam, che a causa di una grossa buca ha riportato seri danni subendo un ricovero ospedaliero per la gravità delle lesioni riportate.

Dall’associazione è partita una lettera indirizzata al sindaco di Pomezia e al Comandante della Polizia locale in cui viene sollecitato un intervento riqualificativo dell’area per garantire la sicurezza e l’incolumità dei cittadini.

Continua a leggere

Metropoli

Anguillara Sabazia, diffamazione a 5 stelle: l’ex consigliere Massimo Pierdomenico dal GIP

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

ANGUILLARA SABAZIA (RM)Massimo Pierdomenico, l’ex consigliere comunale M5s di Anguillara (Giunta Anselmo) è stato convocato a giudizio di fronte al GIP del Tribunale Penale di Civitavecchia per rispondere del reato di diffamazione aggravata nei confronti di questo quotidiano L’Osservatore d’Italia e del suo direttore Responsabile.

L’ex consigliere pentastellato, dopo la pubblicazione del 16 novembre 2018 della notizia relativa delle indagini in corso per alcuni abusi edilizi nella sua proprietà, appellava pubblicamente L’Osservatore d’Italia sul social Fb come “giornale di merda” oltre a scrivere testualmente “pubblica cose false senza sapere la verità” e ancora “Mi godo la palma alla faccia di quei dementi che inviano falsità ad un giornale di merda schierato politicamente”.

L’ex consigliere è stato querelato da questo giornale per diffamazione e il magistrato titolare delle indagini, ritenendo che le frasi fossero di “lieve tenuità” ha chiesto l’archiviazione del procedimento. Il giornale ha poi presentato opposizione all’archiviazione.

Oggi è arrivata la notifica al direttore Responsabile e all’editore del giornale che l’opposizione è stata accolta dal Giudice per le Indagini Preliminari, il quale ha fissato l’udienza in Camera di Consiglio per il prossimo 9 dicembre 2020 dove deciderà se rinviare o meno a giudizio Pierdomenico.

Continua a leggere

Castelli Romani

Albano Laziale, Borelli-Orciuoli: è confronto… a distanza [VIDEO]

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

ALBANO LAZIALE (RM) – Confronto a distanza tra Massimiliano Borelli candidato sindaco di centrosinistra e Matteo Mauro Orciuoli candidato sindaco di centrodestra.

L’intervista di Massimiliano Borelli a Officina Stampa del 17/09/2020
Matteo Mauro Orciuoli commenta le dichiarazioni di Massimilano Borelli

Continua a leggere

I più letti