1

SSD COLONNA, PICCOLI TALENTI DELLA SCUOLA CALCIO CRESCONO. VERRENGIA: «ESORDIENTI IN RAMPA DI LANCIO»

Redazione

Colonna (Rm) – Piccoli talenti crescono. Il Colonna ha posto le basi al proprio settore giovanile calcistico: sono praticamente cinque i gruppi della scuola calcio della società del presidente Michele Ughetta. «Finora il bilancio è positivo» rimarca il responsabile organizzativo della scuola calcio Gianni Verrengia. «E' la mia prima stagione in questo ruolo – dice Verrengia – anche se sono in questa società da quindici anni. Sono contento di come stanno andando le cose nonostante la crisi influenzi anche la nostra attività. I genitori, però, sanno che qui troveranno un clima molto appassionato e familiare per i loro bambini e difficilmente decidono di portar via i ragazzi dal Colonna». Ad affiancarlo, nel ruolo di responsabile tecnico, c'è l'allenatore dei Pulcini 2002, 2003 e 2004, Daniele Fedeli (che a sua volta è aiutato da mister Daniele Cappellini nella gestione dei gruppi). «Per quanto riguarda il gruppo maggiore, quello degli Esordienti 2000 di mister Andrea Dinari, posso dire che si tratta di ragazzi dal caratterino esuberante, ma dalle buone qualità tecniche. Giocano bene e hanno buone prospettive di ben figurare nella prossima stagione, quando passeranno nell'agonistica. Si vede certamente la mano del loro tecnico, ma in generale da quel punto di vista il discorso si può estendere a tutte le categorie e voglio sottolineare anche la preziosa collaborazione dei dirigenti al seguito». E gli Esordienti 2001? «Sono allenati da Matteo Lategano – risponde Verrengia – e, al di là del fatto che numericamente non sono molti, sono un buon gruppo che sta lavorando sotto l'aspetto tecnico. I Pulcini 2002 sono un po' più avanti da questo punto di vista, ma dobbiamo aspettare la loro crescita fisica». Il panorama è completato dai Piccoli Amici (i nati dal 2005 in avanti) di mister Stefano Cugini. «Anche loro molto bravi e promettenti» assicura Verrengia.

CALCIO GIOVANILE – Bilancio in “parità” per l'agonistica. Se gli Allievi hanno osservato un turno di riposo, la Juniores ha invece perso 2-0 sul campo della Semprevisa mentre i Giovanissimi hanno vinto con lo stesso punteggio sul terreno dell'Audace Genazzano.