1

Tragedia nel casertano, donna travolta e uccisa da un treno

Redazione

CASERTA – Stava attraversando i binari ed è stata travolta ed uccisa da un treno. È accaduto ieri vicino a Santa Maria Capua a Vetere, nel Casertano, una donna originaria di Casablanca probabilmente con le cuffiette per ascoltare la musica si sarebbe accorta di un primo convoglio e l'avrebbe evitato, non rendendosi conto, pare, che stava arrivando un treno dalla parte opposta che l'ha investita in pieno. È intervenuta la polizia ed è stata anche disposta l'autopsia. È il terzo tragico incidente del genere in pochi mesi: il 10 agosto scorso a Parabiago nel Milanese, un 14enne distratto dal cellulare è stato travolto dall'Eurocity Venezia-Ginevra; il 17 luglio, nel Cosentino, una 15enne è stata travolta e uccisa da un treno nello stesso modo e il 21 aprile a Milano una studentessa di 19 anni è stata travolta e uccisa dal Torino-Napoli 951, ancora perché ascoltava musica con le cuffiette e nno ha sentito il sopraggiungere del treno mentre attraversava i binari.