1

MALARIA: DUE CASI A POZZUOLI SCAMBIATI PER EBOLA

Redazione

Pozzuoli – Panico da ebola. Paura a Pozzuoli dopo che all'ospedale Cotugno sono stati ricoverati due pazienti con sintomi compatibili con ebola, ma i sanitari dopo poche ore hanno rassicurato: si tratta di malaria. del sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia: "Stiamo monitorando la delicata situazione dall'alba – spiega il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia – e voglio rassicurare la popolazione, evitando ulteriori psicosi di massa. Ho parlato con il prefetto di Napoli e con i vertici dell'ospedale Cotugno e non c'e' alcun presunto caso di Ebola ma si tratta di malaria. Dalla prefettura hanno disposto una serie di accertamenti e avviato controlli specifici con le strutture sanitarie e da quanto emerge, secondo i medici dell'ospedale Cotugno si tratta di due casi accertati di malaria, contratta da un ragazzino di 13 anni in un recente viaggio in Africa compiuto con la sua famiglia e da un cittadino del Burkina Faso di 46 anni. I due pazienti sarebbero parenti tra di loro. Entrambi vengono seguiti clinicamente nell'ospedale napoletano. Ribadisco, inoltre, che da questa mattina tutti i box del pronto soccorso dell'ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli sono regolarmente in funzione e non c'e' alcun disagio di sorta".
  .