1

VITERBO, IL GIORNALISTA FILIPPO ROSSI DENUNCIA IL LEADER DI CASA POUND PER AGGRESSIONE…..IANNONE RISPONDE: "QUALE SPEDIZIONE PUNITIVA, E' STATO UNO SCHIAFFONE FUTURISTA!"

Redazione

Il direttore del quotidiano online 'Il Futurista' Filippo Rossi, ideatore e animatore di Caffeina Cultura, in corso a Viterbo, ha denunciato di essere stato aggredito con pugni e calci da alcuni militanti di Casapound la scorsa notte a Viterbo, nel quartiere di San Pellegrino. Rossi ha riportato contusioni al volto guaribili in pochi giorni. Nella denuncia, il giornalista avrebbe indicato proprio nel presidente di Casapound, Gianluca Iannone, il suo aggressore.

Immediata la versione dei fatti resa da Iannone: ''Quante storie per uno schiaffone futurista. Da Filippo Rossi, che si ispira a coloro che volevano esaltare 'l'insonnia febbrile, il passo di corsa, il salto mortale, lo schiaffo e il pugno', non ce lo saremmo aspettato''. Risoluto il leader di CasaPound Italia, Gianluca Iannone, aggiunge: ''uno schiaffone, come quello di Umberto Boccioni a Ardengo Soffici, che il direttore de 'Il Futurista' dovrebbe conoscere bene, niente di piu', altro che spedizione punitiva. Questo il senso di quanto e' accaduto ieri notte a Viterbo – aggiunge Iannone -. Una discussione tra vecchi amici che amici non sono piu', in cui la ricerca di un chiarimento verbale e' finita in un gesto di marinettiana memoria, dopo che Rossi, che piu' volte e' venuto a CasaPound a parlare, ha ripetutamente diffamato il nostro movimento in maniera del tutto pretestuosa. Uno schiaffone puo' far male, ma un occhio nero passa in fretta. A Rossi voglio dire che altrettanto male possono fare la penna e le parole, ma gli effetti delle ingiurie durano piu' a lungo''.

 




DA SORA A ROMA, IANNONE CURA SEMPRE LE ANIME MA DA ARCIVESCOVO

Redazione

Cambio di sede per l'amato Vescovo di Sora. Il Papa ha nominato Vicegerente della diocesi di Roma, conferendogli la dignità di Arcivescovo, Mons. Filippo Iannone, finora Vescovo della diocesi di Sora-Aquino-Pontecorvo. Mons. Filippo Iannone assumerà il suo nuovo servizio pastorale a Roma, già da venerdì prossimo 3 febbraio ma, fino alla nomina del nuovo vescovo, continuerà a guidare la Chiesa di Sora-Aquino-Pontecorvo.