1

CHARLIE HEBDO: "JE SUIS RESPONSABLE" DI AURĂˆLIA DEDIEU VA IN SCENA A NAPOLI

Redazione Spett.

Napoli – «Je suis responsable» è il titolo della performance di Aurèlia Dedieu, giovane attrice comica parigina che vive da dieci anni a Torino. L'obiettivo di Aurèlia è «parlare un linguaggio che ci restituisca la voglia di riavvicinarci gli uni agli altri». Venerdì 8 gennaio 2016 l'attrice porta a Napoli il suo spettacolo, concepito dopo l'attentato a Charlie Hebdo, con l'intenzione di stimolare «il dibattito cittadino, e aprire il nostro rapporto con la politica». Subito dopo l'attentato di un anno fa, spiega Aurèlia: «ho sentito tanto, intorno a me, la volontà di trovare dei colpevoli. La mia reazione profonda è stata di dirmi 'guardiamoci in faccia, noi per primi, interroghiamoci sulle responsabilità che non ci stiamo prendendò rispetto alle cose che non vanno nel mondo». La performance inizia con un monologo dell'attrice, per poi lasciare spazio alle riflessioni e alla parola degli «spettatori». L'evento, già svoltosi a Torino, è previsto per domani, alle 18 e 30, all'ex Opg occupato «Je sò pazzo»