1

ISIS: MORTA ASSUNTA BUONFIGLIO, MADRE DI "FATIMA", PRESUNTA JIHADISTA ITALIANA

Redazione
 
E’ morta la scorsa notte all’ospedale di Vigevano, Assunta Buonfiglio, la madre di Maria Giulia “Fatima” Sergio, presunta jihadista italiana. La donna è morta la scorsa notte in ospedale dove si trovava ricoverata da qualche giorno in seguito ad un intervento che aveva subito, ma il cuore ha smesso ha smesso di battere proprio il giorno in cui sarebbe potuta tornare a casa. Aveva subito un intervento per un’occlusione intestinale ma evidentemente sono sorte delle complicazioni che hanno portato alla morte della donna. 
 La donna era stata arrestata insieme al marito lo scorso luglio nel corso di indagini del pool antiterrorismo di Milano. Accusati entrambi di aver cercato di compiere un viaggio con fini terroristici. La loro figlia si trova in Siria con il marito e i suoceri. La donna e il marito sono stati intercettati dalla Digos mentre parlavano con la figlia e quest’ultima cercava di convincere i genitori e la sorella a raggiungerli nei territori che sono sotto controllo da parte dell’Isis, la ragazza li aveva convinti, ma alla fine sono stati bloccati. La donna era venuta a conoscenza della sua scarcerazione da parte del gip proprio mentre si trovava in quel letto di ospedale, scarcerazione disposta dal gip di Milano. Marito e moglie erano detenuti da oltre tre mesi.