1

TC NEW COUNTRY CLUB FRASCATI, NUOTO – TAVELLI: «SPERIAMO DI PORTARE QUATTRO O CINQUE ATLETI AI CAMPIONATI REGIONALI»

Redazione

Frascati (Rm) – Da un evento ad un altro. Il settore agonistico del nuoto del Tc New Country Club di Frascati ha appena chiuso (domenica scorsa) la parentesi del secondo meeting regionale degli Esordienti B e quella del primo “Intercentri Nantes Ostiensis” per le categorie maggiori che nel prossimo week-end saranno di nuovo in vasca per la prova unica invernale per l’accesso al campionato regionale delle varie categorie. «Per ciò che riguarda gli Esordienti B – dice il responsabile tecnico del nuoto Daniele Tavelli – i nostri piccoli atleti hanno fatto una buona figura, pur non centrando la qualificazione alla fase finale. Ma questo gruppo ha chiaramente l’obiettivo di crescere e da quel punto di vista siamo contenti dei loro progressi». Lo sguardo è già rivolto al prossimo impegno dei grandi che hanno testato la loro condizione nell’“Intercentri Nantes Ostiensis”. «Siamo molto curiosi di vedere come andranno le cose a Frosinone (sede scelta per la prova unica del campionato regionale, ndr) dove nuoteranno le categorie Assoluti, Juniores e Ragazzi. Sono convinto – dice Tavelli – che almeno quattro o cinque ragazzi (sui venti che parteciperanno per il club frascatano, ndr) possono staccare il biglietto per le finali. E ognuno di loro può farlo su più specialità». Il settore del nuoto frascatano ha festeggiato pochi giorni fa la notizia della prossima partecipazione di Francesco Pietrobono al collegiale della Nazionale di fondo. «Sono contento per Francesco – sottolinea Tavelli -, questa esperienza non potrà che fargli bene. Com’è nata l’idea di portarlo verso il nuoto di fondo? Lui è un ragazzo che caratterialmente si è sempre ben adattato ai carichi di lavoro pesanti e gli piace l’idea del nuotare molte vasche di seguito. Per questo ho contattato Fabio Venturini, che conosco da tempo e che è nello staff della Nazionale, per indirizzarlo su degli allenamenti specifici e ora potrà “testarli” da vicino nel collegiale del 15 e 16 febbraio prossimi». 
Intanto, il settore del tennis sta per cominciare l’avventura nella Coppa dei Gabbiani, una manifestazione regionale che coinvolge varie categorie. Massiccia la presenza del Tc New Country Club che parteciperà con ben sette squadre.




TC NEW COUNTRY CLUB FRASCATI, TENNIS – ALLA SCOPERTA DEGLI UNDER 10 BIAZZETTI E PASTORINI

Redazione

Frascati (Rm) – Due talenti a cui fare molta attenzione. Il settore tennis del Tc New Country Club di Frascati confida sulle capacità di due giovanissimi talenti, affidati entrambi al maestro Matteo Giudizi. Si tratta di Luca Biazzetti e Alessandro Pastorini, entrambi classe 2004, che recentemente hanno inaugurato il 2014 partecipando al torneo rodeo Under 10 organizzato dal Tc Parioli, a Roma. «I nostri due piccoli atleti – dice Giudizi – si sono ben comportati, superando il primo turno e poi fermandosi nel secondo. Su di loro, ovviamente, non ci sono pressioni, ma pensiamo che abbiano delle buone qualità». Il maestro descrive in maniera più approfondita i pregi e i difetti di Biazzetti e Pastorini. «Il primo, Luca, già l’anno scorso ha giocato qualche torneo Kinder nella categoria Under 10, riuscendo addirittura a guadagnarsi la qualificazione al Master nazionale previsto a Milano a cui non ha partecipato per motivi personali. Luca è nato e cresciuto tennisticamente qui al New Country e io lo alleno da tre anni. E’ un giovane atleta che tecnicamente, nel tempo, ha fatto un buon lavoro e che ha probabilmente nel dritto il suo colpo migliore. Fisicamente, invece, è un po’ indietro, ma non è urgente che si irrobustisca in questo periodo della sua vita sportiva. Per quanto riguarda Alessandro, invece, è naturalmente più strutturato rispetto a Luca e questo lo avvantaggia al momento nel fondamentale del servizio. Anche lui, comunque, ha un buon dritto, mentre deve lavorare sulla velocità degli spostamenti e tecnicamente lo stiamo formando visto che è arrivato al New Country solo quest’anno. In ogni caso sono due giovani che promettono bene e di cui osserveremo i progressi». Dopo la parentesi del Tc Parioli, intanto, Biazzetti è già tornato in campo e in queste ore è impegnato nel torneo “Arcobaleno” organizzato dall’omonimo circolo di Campagnano di Roma. «Per tutti i nostri giovani – conclude Giudizi – è importante fare il maggior numero di tornei possibili per misurarsi con altri atleti e continuare a crescere».




TC NEW COUNTRY CLUB FRASCATI, NUOTO – PIETROBONO AD UN COLLEGIALE DELLA NAZIONALE DI FONDO

Redazione

Frascati (Rm) – Il settore agonistico del nuoto del Tc New Country Club di Frascati si colora d’azzurro. Francesco Pietrobono, talento classe 1997 sportivamente nato e cresciuto nel circolo caro alla famiglia Molinari, parteciperà il 15 e 16 febbraio prossimi ad un collegiale con gli allenatori della Nazionale dove ci saranno i migliori nuotatori di fondo del Lazio. «E’ una grande emozione per me, sinceramente non me l’aspettavo» dice sorridente Pietrobono che fino alla scorsa stagione agonistica era impegnato su specialità più “brevi”. «E’ vero, ho sempre nuotato principalmente sui 400 misti e stile libero o anche sui 1500 stile. Poi Daniele Tavelli (il responsabile del settore agonistico del nuoto del Tc New Country Club, ndr) mi ha detto di provare sulla distanza lunga e così da settembre mi sto allenando per la specialità dei 5000 metri, anche se il 2 febbraio prossimo, per tenermi in allenamento, nuoterò di nuovo in una gara sulla distanza dei 400, 800 e 1500». Il cambiamento abbastanza radicale non sembra aver “sconvolto” Pietrobono che compirà 17 anni nel prossimo mese di maggio. «All’inizio non è stato semplice abituarmi ai nuovi sistemi di allenamento, ma col passare dei giorni ho sentito che questa disciplina poteva essere più adatta a me. Così, tramite Daniele Tavelli, ho conosciuto Fabio Venturini che fa parte dello staff tecnico della Nazionale (e che è stato un grande atleta del fondo, ndr) e che ci ha dato alcuni consigli per l’allenamento. E ora andrò a fare questa esperienza al collegiale che mi trasmette sin d’ora una grande emozione». La strada per arrivare a raggiungere grandi risultati è ancora lunga e certamente dura da percorrere, ma tutto il Tc New Country Club è al fianco di Francesco Pietrobono.




TC NEW COUNTRY CLUB FRASCATI, NUOTO – ESORDIENTI A: CANNONE, PAOLONI E PANZA ALLE SEMIFINALI REGIONALI

Redazione

Frascati (Rm) – E’ iniziato con le prove dei più piccoli il 2014 del settore agonistico del nuoto del Tc New Country Club. La società frascatana è stata impegnata nel primo meeting regionale sabato pomeriggio allo stadio del nuoto di Frosinone con un gruppo di quindici ragazzi della categoria Esordienti A. I piccoli atleti del responsabile del settore agonistico Daniele Tavelli hanno messo in mostra le proprie qualità, lasciando ottime impressioni ai tecnici frascatani. «Abbiamo ricevuto ottimi riscontri sia dal punto di vista cronometrico che comportamentale -­ conferma il “braccio destro” dello stesso Tavelli, Michele Raggio -. I ragazzi stanno crescendo tecnicamente e nell'approccio alla gara, come dimostrano i risultati ottenuti. Tutti loro hanno migliorato i propri tempi, in particolare voglio sottolineare le qualificazioni in semifinale di Martina Cannone (nelle specialità dei 100 e 800 stile libero, ndr), Alessio Paoloni (sui 1500 stile libero, ndr) e Andrea Panza (nei 100 rana, ndr)». Insomma ci sono stati assolutamente dei dati su cui sorridere: indicazioni che dovranno essere quantomeno confermate tra due settimane quando gli Esordienti A torneranno in vasca per affrontare il secondo meeting regionale primaverile. Lo stesso Raggio, infine, conclude il discorso sul gruppo agonistico natatorio del circolo di via dell’Acquacetosa ricordando i prossimi appuntamenti. «Gli esordienti B saranno impegnati nel prossimo week-end nel primo meeting regionale primaverile della loro categoria – spiega il tecnico del Tc New Country Club -. I grandi, invece, probabilmente gareggeranno l'ultimo weekend di gennaio nella terza parte della manifestazione regionale invernale di categoria».




TC NEW COUNTRY CLUB FRASCATI, TENNIS – SPLENDIDO GESTO DI FAIR PLAY DI PETRANGELI AL “LEMON BOWL”

Redazione

Frascati (Rm) – Il tennis è uno sport nobile per antonomasia. Ma ultimamente anche questa disciplina ha registrato comportamenti non proprio signorili da parte dei big della disciplina. Il circolo del Tc New Country Club di Frascati, nella sua scuola agonistica dedicata ai giovani, ha sempre messo al primo posto la correttezza e la sportività. E le lezioni di questo genere impartite da diverso tempo sono state assorbite alla grande dal giovanissimo Niccolò Petrangeli. Pochi giorni fa, durante il prestigioso torneo “Lemon Bowl” (kermesse di grande attrattiva a livello giovanile tanto da coinvolgere anche giovani atleti stranieri), il giovane atleta frascatano che ha gareggiato nella categoria Under 16 è stato protagonista di uno splendido gesto di fair play. Nel corso del terzo set, infatti, Petrangeli ha giocato il colpo vincente sul suo match ball. Passa qualche istante prima della classica stretta di mano col suo avversario che contesta all’arbitro l’assegnazione del punto all’atleta frascatano. Niccolò non fa una piega e dice al suo avversario di rigiocare quel punto. Il destino, beffardo, non premia questo bel gesto di sportività e Petrangeli, sugli sviluppi della gara, è costretto alla resa e all’eliminazione. «Speriamo che questo suo atto di fair play possa essere ripagato nel prossimo futuro, visto che nella partita in questione Niccolò non è stato fortunato» sorride il responsabile del settore agonistico del Tc New Country Club, Marco Marte. L’edizione 2014 del “Lemon Bowl” non è stata memorabile per i colori del circolo frascatano che ha partecipato, oltre che col già citato Petrangeli, anche con Daniele De Paolis (sempre nella categoria Under 16), Tommaso Pantano (nell’Under 14), Lorenzo Greco e Letizia Mastromarino (nell’Under 12) e i piccoli Luca Biazzetti e Alessandro Pastorini (nell’Under 10). «Per il particolare periodo in cui si gioca e per il fatto che si tratta del primo impegno stagionale – sottolinea Marte – questo torneo è sempre difficile da giudicare. Comunque sappiamo che c’è da lavorare e da adesso guardiamo ai prossimi impegni ufficiali che arriveranno a fine mese».
 




TC NEW COUNTRY CLUB FRASCATI, TENNIS – SETTE ATLETI DEL GRUPPO AGONISTICO AL “LEMON BOWL”

Redazione

Frascati (Rm) – Se il torneo sociale di tennis ha preso una pausa dovuta alle festività natalizie, il settore agonistico del Tc New Country Club di Frascati è pronto ad affrontare la grande avventura del “Lemon Bowl”, lo storico torneo organizzato dal circolo capitolino New Penta 2000 e ormai in voga dal lontano 1985. Una kermesse di grande attrattiva a livello giovanile tanto da coinvolgere anche giovani atleti stranieri. «Il “Lemon Bowl” è la manifestazione che ufficialmente apre la nostra stagione – dice il responsabile del settore tennis del Tc New Country Club, Marco Marte -, anche se una volta chiuso questo appuntamento ci saranno almeno altri due mesi di scarsa attività ufficiale. Tradizionalmente, però, scegliamo di partecipare a questa prestigiosa rassegna per vedere all’opera i nostri ragazzi e per far vivere loro l’adrenalina di partite vere dopo tre mesi di allenamenti». I sette protagonisti chiamati a difendere i colori del circolo di via dell’Acquacetosa sono Niccolò Petrangeli e Daniele De Paolis (nella categoria Under 16), Tommaso Pantano (nell’Under 14), Lorenzo Greco e Letizia Mastromarino (nell’Under 12) e i piccoli Luca Biazzetti e Alessandro Pastorini (nell’Under 10). Marte non mette pressioni di alcun tipo ai suoi ragazzi. «Sinceramente non so cosa potrà uscire durante il torneo dai nostri atleti – spiega il responsabile -, ma questo è solo un test di verifica seppure in un contesto sicuramente importante. Noi tecnici valuteremo principalmente la condizione tecnico-tattica dei ragazzi, mentre dal punto di vista del ritmo-partita non ci aspettiamo che siano brillantissimi. D’altronde l’impegno in una gara vera manca e quindi anche dal punto di vista mentale dell’approccio al match ci potrebbe essere qualche difficoltà che abbiamo già messo in preventivo». Il “Lemon Bowl” 2014, come ogni anno, celebrerà il gran finale nel giorno dell’Epifania.




TC NEW COUNTRY CLUB FRASCATI, TENNIS – IL TORNEO SOCIALE HA CHIUSO LA SUA PRIMA FASE

Redazione

Frascati (Rm) – Dopo circa un mese caratterizzato da tantissimi incontri, si è chiusa la prima fase del mega torneo sociale organizzato dal Tc New Country Club Frascati. E’ il segretario del circolo di via dell’Acquacetosa Antonio Russo, impegnatissimo a districarsi con la programmazione degli incontri, a spiegare i dettagli dell’evento. «Si tratta di un torneo, aperto ai nostri soli iscritti uomini, che organizziamo ogni due anni e che cattura l’attenzione di molti appassionati. Pensate che nell’edizione di quest’anno, iniziata a metà novembre, si sono iscritti ben 320 soci, un numero notevolissimo. Nella prima fase abbiamo fatto scendere in campo 128 atleti che si sono sfidati per accedere al secondo turno che partirà dopo le festività natalizie. Nella fase finale della competizione, praticamente ai trentaduesimi di finale, entreranno in campo i “top 32” del nostro ranking che sfideranno gli atleti che hanno superato le qualificazioni. Il torneo si chiuderà intorno alla metà di aprile». Il numero uno del tabellone è Davide Papino, un classificato 3.4, mentre il numero due è Christian Russo (3.5). «La particolarità di questo torneo sociale, oltre al numero dei partecipanti – rimarca Antonio Russo -, è l’ampia fascia di età degli atleti in gara: dal giovanissimo Luca Biazzetti, che ha nove anni, si arriva fino alle settanta primavere di alcuni soci. Questa è la fotografia migliore per capire lo spirito del nostro torneo, una vera e propria festa del tennis». Il Tc New Country Club, comunque, sta pensando anche ad un’edizione in rosa della stessa competizione. «Anche se abbiamo numeri inferiori tra le donne, vedremo se ci sarà la possibilità di mettere in pratica questa idea magari nel mese di febbraio» dice Russo. L’abbuffata di tennis al circolo di via dell’Acquacetosa è appena cominciata.
 




TC NEW COUNTRY CLUB FRASCATI, NUOTO – I TRE FRASCATANI A TESTA ALTA NEI CAMPIONATI REGIONALI ASSOLUTI

Redazione

Frascati (Rm) – Era soprattutto una grande esperienza. Con questo spirito Ilaria Consoli, Martina Piersanti e Riccardo Sansone, i tre giovani talenti del settore nuoto del Tc New Country Club Frascati, hanno partecipato ai campionati regionali Assoluti andati in scena nello scorso fine settimana a Civitavecchia. Data la difficoltà della competizione e il fatto che i ragazzi vi partecipassero per la prima volta, non c’erano sicuramente ambizioni di classifica. «E’ stata una bella esperienza – dice la Consoli che ha nuotato sui 50 e 100 rana – visto che mi confrontavo con gli atleti migliori. Probabilmente speravo in qualcosa di meglio sul 50, però non avendo l'allenamento sulla vasca lunga non sono riuscita a tenere in passo. Ora, comunque, ho ancora più voglia di fare bene». Era impegnata sui 50 dorso la Piersanti. «Ho praticamente eguagliato il mio tempo – dice la frascatana – anche se puntavo a migliorare un po’ la mia prestazione, ma sono mancata in alcuni particolari e quelli hanno condizionato la prestazione. Inoltre non ero nemmeno fisicamente al top, ma comunque i miei obbiettivi per la stagione sono ancora alti e spero di raggiungerli il prima possibile». Sansone, infine, ha nuotato sui 200 misti. «Ieri è stato il primo appuntamento dell'anno in vasca lunga, non sapevo bene cosa aspettarmi da questa prova – dice l’atleta del Tc New Country Club -. In acqua mi sentivo piuttosto bene ma, alla fine, sono riuscito “solo” ad eguagliare il mio record fatto in estate. Comunque un buon risultato visto che negli ultimi mesi non ci siamo allenati per niente in vasca lunga: mi aspettavo qualcosa in meno, quindi questo test fa ben sperare per le prossime prove dove rifarò il 200 misti».
Consoli, Piersanti e Sansone, infatti, assieme agli altri atleti delle categorie Ragazzi, Juniores, Cadetti e Seniores saranno di nuovo in vasca sabato pomeriggio al centro federale di Ostia e domenica pomeriggio al centro federale di Pietralata per la seconda giornata della manifestazione regionale autunnale di categoria.




TC NEW COUNTRY CLUB FRASCATI, NUOTO – TRE ATLETI AI CAMPIONATI REGIONALI ASSOLUTI DI DOMENICA

Redazione

Frascati (Rm) – Il Tc New Country Club di Frascati sbarca ai campionati regionali Assoluti di nuoto. Domenica prossima, presso lo stadio del nuoto di Civitavecchia, tre tesserati del circolo di via dell’Acquacetosa si cimenteranno nella prima “vera” gara stagionale. Il responsabile tecnico del settore agonistico, Daniele Tavelli, entra nel dettaglio dell’evento. «Parteciperanno tre nostri atleti, Martina Piersanti, Riccardo Sansone e Ilaria Consoli. I primi due come “wild card”, mentre Ilaria ha guadagnato di diritto un posto tra i qualificati “ufficiali” della gara. E’ la prima volta che un atleta del New Country Club gareggia ad una gara Assoluti di qualificazione al campionato italiano e Ilaria ci è riuscita passando in un anno dalla 130esima posizione in classifica alla 61esima: un salto incredibile» rimarca Tavelli. Le aspettative per i tre frascatani sono diverse. «Per Riccardo e Martina sarà soprattutto una significativa esperienza, loro sono categoria Cadetti e vorranno fare una bella figura. Il primo nuoterà sui 200 misti, mentre la seconda si cimenterà nei 50 dorso. Ilaria, che è addirittura Juniores come categoria d’appartenenza, ha qualche speranza di qualificarsi per le finali di Riccione, ma comunque vada sarà un successo perché non ha davvero nulla da perdere. A Civitavecchia nuoterà sui 50 e 100 rana». A livello atletico i tre ragazzi sono pronti. «Per Ilaria abbiamo fatto una preparazione mirata per permetterle di arrivare a questo appuntamento in buona condizione – spiega Tavelli -, mentre Martina e Riccardo hanno dei carichi più pesanti sulle gambe. Inoltre c’è la difficoltà della vasca da 50 metri: per i nostri ragazzi sarà la prima gara stagionale su questa distanza, ma questo aspetto mi preoccupa poco perché li ritengo pronti».
Intanto nello scorso week-end sono stati protagonisti gli Esordienti B che hanno gareggiato nelle eliminatorie del “trofeo Lanzi”. « I ragazzi si sono tutti ben comportati, nonostante qualcuno fosse alle primissime gare – sottolinea Michele Raggio, strettissimo collaboratore di Tavelli -. Non avevamo aspettative da finale, ma ci ha piacevolmente sorpreso il risultato di Simone Miron, andato molto vicino alla qualificazione sui 50 dorso».




TC NEW COUNTRY CLUB FRASCATI, NUOTO – RAGGIO: «CHE BRAVI GLI ESORDIENTI A NEL TROFEO “LANZI”»

Redazione

Frascati (Rm) – La stagione del nuoto agonistico deve ancora entrare nel vivo, ma gli atleti del Tc New Country Club di Frascati si fanno già notare, confermando le parole pronunciate la settimana scorsa dal direttore sportivo del circolo di via dell’Acquacetosa Marcello Molinari («i settori agonistici di tennis e nuoto sono arrivati a livelli di eccellenza nel Lazio» aveva detto il ds). Nello scorso week-end sono scesi in vasca i piccoli atleti del gruppo del responsabile Daniele Tavelli e del suo collaboratore Michele Raggio che analizza le prestazioni degli Esordienti A al trofeo “Lanzi” presso l’impianto dell’Acquaniene. «La prova è stata particolarmente positiva da parte di tutta la squadra – dice Raggio -, i ragazzi hanno centrato i propri record praticamente in ogni gara e in alcuni casi hanno ottenuto anche l'accesso alla finale. Mi riferisco a Martina Cannone (che ha conquistato le finali nei 100 delfino e nei 200 misti, ndr), Alessio Paoloni (anche per lui finale nei 200 misti, ndr) e a Simone Iacobucci, primo degli esclusi dalla finale sui 100 dorso». Nel week-end appena passato sono tornati in vasca anche i più grandi che hanno partecipato alla prima giornata della manifestazione regionale “autunno” di categoria (con la seconda prevista per domenica 15 dicembre). «Da parte dei ragazzi, ancora non al top della forma – commenta Raggio -, non ci sono state prestazioni di rilievo, se non qualche tempo che probabilmente garantirà ad alcuni di loro l'accesso alle finali regionali». Per i nuotatori frascatani non c’è pausa ed è lo stesso Raggio a stilare l’agenda (fittissima) dei prossimi impegni. «Domenica prossima al centro federale di Pietralata sarà il turno dei nostri Esordienti B (otto ragazzi, ndr), alcuni dei quali inseriti quest'anno nel gruppo dell'agonistica. Per loro l'obiettivo è migliorare i propri tempi e divertirsi, eventuali finali si terranno il 22 dicembre insieme anche a quelle degli Esordienti A. Inoltre – conclude Raggio – un ristretto numero di ragazzi delle categorie maggiori dovrebbe partecipare al campionato regionale assoluto dell'8 dicembre, ma su questo manca ancora l’ufficialità».




TC NEW COUNTRY CLUB FRASCATI, IL DS MOLINARI: «ORGOGLIOSI DELLA COMPETIVITÀ DEI NOSTRI SETTORI AGONISTICI»

Redazione

Frascati (Rm) – Manca poco più di un mese alla fine del 2013, un altro anno di grandi soddisfazioni per il circolo del Tc New Country Club di Frascati. La struttura di via dell’Acquacetosa è diventata nel tempo una realtà consolidata e assolutamente di primo piano per le sue sezioni agonistiche del tennis e del nuoto. Il direttore sportivo Marcello Molinari mostra tutto il suo orgoglio nel parlare del livello che ha raggiunto il Tc New Country Club. «Al di là delle iniziative sociali, possiamo dire tranquillamente che i due settori agonistici sono il fulcro dell’attività del circolo. Da anni investiamo grande impegno, tempo e risorse per far sì che ogni aspetto sia curato nel dettaglio, da quello organizzativo a quello tecnico senza dimenticare quello programmatico. Abbiamo scelto sia nel nuoto che nel tennis degli staff di istruttori che sono di notevole qualità e tutto questo ha un riscontro nei risultati che abbiamo ottenuto nel corso del tempo. Anche grazie alla cura di questi particolari il Tc New Country Club riesce a competere con i centri di più alto livello della nostra regione. Nel tennis – continua Molinari – ormai siamo tra i circoli migliori del Lazio e quindi d’Italia nella formazione di atleti “under”, mentre nel nuoto, su cui abbiamo intensificato l’impegno negli ultimi tre o quattro anni, contiamo su un gruppo di atleti che riesce ad essere sempre competitivo nelle categorie giovanili a livello nazionale. Siamo soddisfatti perché avevamo l’obiettivo di far diventare il Tc New Country Club un centro di eccellenza che fungesse da riferimento nel territorio e questo scopo è stato centrato. Non è un caso che abbiamo una risposta concreta dal territorio con molte persone che scelgono di iscrivere i propri figli qui». Il Tc New Country Club, inoltre, è quello che si dice un club “vecchio stampo”. «Qui i ragazzi crescono in un ambiente sano, pieno di famiglie, ma allo stesso tempo professionale – rimarca Molinari -: in tanti rimangono affettivamente legati al nostro club anche alla fine dell’attività agonistica». Una funzione fondamentale, comunque, la svolgono anche i genitori degli atleti delle due sezioni agonistiche. «Sono uno dei segreti dei successi di questo circolo – conclude Molinari – perché sostengono e collaborano in prima persona affinchè tutto possa andare nel migliore dei modi».