1

Trevignano, distrutte strutture in spiaggia per il distanziamento sociale: minuti contati per i vandali

TREVIGNANO (RM) – Questa notte a Trevignano Romano alcuni vandali hanno distrutto le strutture per garantire il distanziamento interpersonale in spiaggia. predisposte sulle spiagge del lago di Bracciano.

Minuti contati per i responsabili. Le Forze dell’Ordine, che stanno indagando sull’episodio di vandalismo, stanno infatti visionando tutte le immagini riprese dalle telecamere pubbliche e private che hanno immortalato tutte le persone in transito presso l’area vandalizzata.

 “La parola d’ordine sarà intransigenza, – ha detto il vicesindaco di Trevignano Luca Galloni – a prescindere dall’età dei vandali che risponderanno del reato personalmente se maggiorenni o attraverso le famiglie se minorenni. Mi vergogno – ha proseguito Galloni – di avere cittadini così”

Ora, probabilmente, se i responsabili si costituiranno, potrebbero alleggerire le loro responsabilità.

Le strutture prima di essere distrutte