Velletri, asilo nido comunale: personale a rischio. Ancora ritardi nei pagamenti

Il 30 luglio il Comune di Velletri ha convocato la Cooperativa Raggio di Sole per la firma del contratto per il servizio di gestione dell’Asilo nido comunale Peter Pan.
Il 2 luglio scorso, visto il ritardo dei pagamenti degli stipendi delle lavoratrici dell’asilo avevamo indetto lo stato di agitazione del personale.
Come previsto dalla procedura il 9 luglio si è svolto l’incontro in Prefettura con il Comune e la Cooperativa per risolvere la questione.
Dopo l’incontro, aspettando la soluzione delle problematiche e il pagamento degli stipendi, abbiamo mantenuto lo stato di agitazione del personale visto che era in dubbio la sottoscrizione del contratto da parte della Cooperativa.
Il 30 luglio non è stato sottoscritto il contratto.
Questo mette in pericolo il personale da anni impiegato nell’asilo.
Riteniamo grave che si riduca a fine luglio per risolvere le problematiche presenti da mesi e già segnalate dalla FP CGIL.

Chiediamo al Comune un’assunzione reale di responsabilità e che si facciano garanti della tutela delle lavoratrici e del mantenimento dei contratti di lavoro in essere.

Chiediamo alle famiglie e a tutta la cittadinanza di sostenere l’ennesima battagliadelle lavoratrici dell’Asilo Nido Comunale Peter Pan.