1

VELLETRI E RIANO, SICUREZZA E SALUTE: LA CITTÀ METROPOLITANA APPROVA DUE IMPORTANTI MOZIONI

Red. Cronaca

Velletri e Riano (RM) – Il consiglio della Città Metropolitana di Roma Capitale (ex Provincia di Roma) ha approvato all'unanimità due importanti mozioni che interessano il territorio di Velletri e di Riano.

La prima mozione impegna il vice Sindaco Metropolitano e l’amministrazione metropolitana a provvedere immediatamente al rifacimento del manto stradale e alla messa in sicurezza di via Paganico (Strada Provinciale 97/a). Essa costituisce un’importante arteria per la città di Velletri essendo uno snodo stradale fondamentale per la zona, caratterizzandosi per un intenso traffico automobilistico e motociclistico ed in particolar modo di mezzi pesanti. Tale strada presenta buche profonde circa 10 cm e con diametro di 40-60 cm e scarsa visibilità per colpa della ridotta ampiezza della carreggiata e delle frequenti curve. Tale situazione di degrado e pericolo per la pubblica incolumità è divenuta ormai insostenibile anche per la presenza nella strada in questione, di una scuola pubblica materna ed elementare, frequentata da tantissimi bambini.

La seconda mozione urgente approvata all’unanimità in Consiglio Metropolitano riguarda il  gravoso problema della Discarica di Quadro Alto, che da anni affligge i cittadini del Comune di Riano. La mozione impegna il Vice Sindaco, il Delegato all’ambiente e ai rifiuti e l’amministrazione metropolitana, a farsi promotori  di tutte le iniziative e predisporre tutti gli atti finalizzati ad impegnare la Regione Lazio ed il suo Presidente affinché vengano poste in essere tutte le misure idonee a garantire la salute dei cittadini, al fine di scongiurare definitamente la realizzazione della discarica di Quadro Alto nel Comune di Riano, già altamente contaminato e compromesso a livello ambientale. A seguito di numerose indagini, sopralluoghi e perizie appare chiaro come il sito di Quadro Alto sia inidoneo per svariati motivi ad accogliere una discarica, tra i più importanti, per essere stata la cava di Quadro Alto sfruttata al di sotto del livello delle falde acquifere.

“A dimostrazione del fatto che la campagna elettorale a sostegno della candidatura della nostra leader Giorgia Meloni non è un punto di partenza, ma un punto di arrivo di un lavoro che stiamo portando avanti da anni per la salvaguardia del territorio metropolitano di Roma e del benessere dei cittadini che vi risiedono, sono state approvate all’unanimità in Consiglio Metropolitano due importanti mozioni per cui ci battiamo da mesi”." Con queste parole il consigliere di Fratelli d'Italia – AN alla Città Metropolitana di Roma Capitale Marco Silvestroni ha annunciato i due importanti obiettivi raggiunti in Consiglio Metropolitano.