Connect with us

Calcio

Virtus Divino Amore (calcio, I cat.), Bucci frena la Vivace: «Non meritiamo l’attuale classifica»

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo

Roma – La Prima categoria della Virtus Divino Amore batte un colpo importante. Non è arrivato il primo successo stagionale, ma il punto ottenuto sul campo della Vivace Furlani Grottaferrata (ex seconda forza del girone) è sicuramente significativo. E pensare che i capitolini di mister Paolo Lattanzio erano andati anche inizialmente in vantaggio col gol del centrocampista classe 1996 Matteo Bucci, inserito in extremis nell’undici titolare a causa della defezione di Stefano Trevisani. «E’ stata una partita equilibrata e alla fine il pareggio è il risultato più giusto – spiega il giocatore utilizzato inizialmente e anche nella parte finale della gara nel ruolo di esterno difensivo – Peccato per il gol subito, frutto di una disattenzione dovuta anche ad un campo molto scivoloso. Poi nel secondo tempo abbiamo continuato a giocare alla pari contro una squadra d’alta classifica e questo non può che darci tanta fiducia». D’altronde Bucci e i suoi compagni sono assolutamente convinti che la Virtus Divino Amore non valga gli attuali due punti in classifica. «Siamo consci delle nostre qualità, anche se sappiamo che questo è un gruppo molto giovane. Sono convinto che la squadra si possa salvare e c’è tutto il tempo per migliorare la classifica». L’occasione giusta sembra darla il calendario: domenica prossima al “Millevoi” arriva il Tor de’ Cenci che ha racimolato appena due punti in più degli ardeatini (anche se con una gara giocata in meno). «Dobbiamo fare di tutto per centrare la nostra prima vittoria in campionato, giochiamo in casa e dobbiamo far valere il fattore campo. E’ un po’ presto per definirlo uno scontro diretto, ma sicuramente è già una gara importante» sottolinea Bucci che è tornato alla Virtus Divino Amore quest’estate. «Qui ho vinto un campionato Allievi qualche anno fa e l’allenatore era proprio Paolo Lattanzio – dice l’ex giocatore dell’Indomita Pomezia – Sono tornato perché avevo bisogno di una soluzione logisticamente comoda per me che abito nella zona di Castel di Leva e quindi sono contento di essere tornato a vestire questa maglia».

Print Friendly, PDF & Email

Continua a leggere
Commenti

Calcio

Ssd Roma VIII, Dell’Uomo presenta il nuovo staff tecnico del settore giovanile agonistico

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo

Roma – Continua la rivoluzione in casa Roma VIII. Dopo aver ufficializzato la scorsa settimana l’accordo col neo responsabile della Scuola calcio che sarà Fabio Bartoli, il club del patron Valerio Virzi e del presidente Rino Rossini (che proprio oggi compie 70 anni) annuncia altre importanti novità riguardanti il settore giovanile agonistico. Il club ha affidato il ruolo di responsabile del settore giovanile a un’altra figura di primissimo livello come Claudio Dell’Uomo che fino a due anni fa ha lavorato con l’Unicusano Fondi proprio nel centro sportivo della Roma VIII. “Conosco benissimo questo ambiente e il territorio: i presupposti per fare un lavoro importante ci sono. E’ chiaro che partiremo praticamente da zero, ma cercheremo di costruire dei gruppi molto competitivi” dice Dell’Uomo che poi spiega com’è nato il suo coinvolgimento nella “nuova” Roma VIII. “E’ stato il patron Valerio Virzi, ragazzo che conosco sin da quando era praticamente un bambino, ad affidarmi questo compito. La Roma VIII potrà contare su uno staff di tecnici estremamente preparati che cercheranno di inculcare nei ragazzi un certo stile di comportamento e una mentalità da professionisti”. Il responsabile del settore giovanile parla dello staff di lavoro e delle varie categorie che rappresenteranno la Roma VIII nell’agonistica. “L’Under 19 provinciale sarà affidata di nuovo a Massimiliano Mancuso che ha lavorato molto bene nella passata stagione. A scendere avremo un’Under 17 provinciale guidata da Sebastiano Orto (già tecnico per diversi anni alla Roma VIII in passato, ndr), un’Under 16 provinciale affidata a Dino Di Julio (ex giocatore e allenatore della Lazio), un’Under 15 provinciale allenata da Marco Fusco e un’Under 14 provinciale consegnata a Elio Pecoraro. Inoltre il settore giovanile agonistico sarà seguito da vicino dal direttore tecnico Roberto Petricone e dal collaboratore tecnico Roberto Brunetti. La Roma VIII metterà a disposizione dei suoi ragazzi un preparatore dei portieri, uno studio di fisioterapia, un osteopata e del materiale sportivo di alta qualità, ma anche due preparatori atletici che saranno coordinati dal responsabile della parte fisica Giammarco Barberi”.

Print Friendly, PDF & Email

Continua a leggere

Calcio

Football Club Frascati, a Ricci la nuova Under 17: “Con questa società è stato colpo di fulmine”

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo

Frascati (Rm) – E’ uno dei tre nuovi allenatori del settore agonistico giovanile del Football Club Frascati. A Manuel Ricci il sodalizio tuscolano ha affidato la guida dell’Under 17 provinciale e l’allenatore non ha perso tempo. “Abbiamo praticamente già definito la rosa di 25 ragazzi che affronteranno la stagione – spiega il tecnico – La squadra ha una buona qualità, ma come dico sempre sarà il campo a dare il suo verdetto”. Il giovane allenatore, che ha costruito la sua carriera tra Borghesiana e Casilina (con cui ha ottenuto un primo e un secondo posto tra i Giovanissimi, con relativo salto di categoria nei regionali), sembra essere carico per questa nuova avventura. “Il contatto col Football Club Frascati è nato tramite un mio amico: successivamente c’è stata una prima chiacchierata col direttore generale Gianfranco Di Carlo e poi pure col co-presidente Claudio Laureti. Per me è stato praticamente un colpo di fulmine: mi ha colpito l’entusiasmo, la passione e l’organizzazione di questa dirigenza. Avevo anche offerte di categorie superiori (l’anno scorso Ricci ha guidato l’Under 17 regionale del Casilina, ndr), ma per me allenare è una passione e qui ho intravisto tutte le condizioni per poter fare bene: tornare ad allenare tra i provinciali non lo vedo affatto come un passo indietro. Crescere assieme a questa società è un’idea che mi ha intrigato molto nel momento della scelta”. Come già sottolineato da Ricci, la rosa della futura Under 17 provinciale del Football Club Frascati è praticamente definita. “Mi seguirà qualche mio ex allievo del Casilina a cui abbiamo aggiunto qualche altro ragazzo molto interessante proveniente da squadre del territorio. Inoltre nell’organico ci sarà anche qualche elemento della vecchia rosa perché alcuni ragazzi hanno qualità davvero notevoli”. La lunga preparazione pre-campionato dell’Under 17 provinciale di Ricci inizierà con il gustoso ritiro a Lago di Bomba, località abruzzese in provincia di Chieti. “Un posto che conosco bene, una settimana di intenso lavoro che servirà ai ragazzi per cercare di formare subito il giusto spirito di gruppo” conclude l’allenatore.

Print Friendly, PDF & Email

Continua a leggere

Calcio

Ssd Roma VIII, una grande novità: si parte con la Scuola calcio, Bartoli è il neo responsabile

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo

Roma – Una grande novità in casa Roma VIII. Il club capitolino, come annunciato da tempo, riparte con un proprio settore giovanile agonistico, ma anche di base. A partire da settembre, presso il centro sportivo di via di Tor Bella Monaca 497, tornerà ad allenarsi anche una serie di selezioni in età di Scuola calcio. E il patron Valerio Virzi ha deciso di affidare il ruolo di responsabile della scuola calcio a un nome di altissimo livello come quello di Fabio Bartoli che sarà coadiuvato nel ruolo di direttore tecnico da Luigi Di Bartolomei. Allenatore professionista con una lunga esperienza come tecnico tra Lodigiani, Lazio, Savio e Vigor Perconti. Laureato in Scienze motorie all’università di Tor Vergata, già responsabile dell’Academy dell’Udinese per Lazio e Abruzzo, Bartoli ha lavorato in Federcalcio prima come collaboratore tecnico dell’attività di base della Lnd Lazio e poi nel Settore giovanile e scolastico del Lazio. Nella scorsa stagione è stato direttore generale della Polisportiva Monti Cimini. Volevo dedicarsi un anno allo studio, ma quando è stato chiamato dalla Roma VIII ci ha messo davvero poco tempo per trovare un accordo. “Sono stato contattato da Claudio Dell’Uomo (neo responsabile del settore giovanile agonistico, ndr) che conosco da una vita e lui mi ha proposto questa nuova avventura che mi ha subito affascinato” spiega Bartoli che poi parla delle prospettive nel primo anno di lavoro alla guida del settore di base del club capitolino. “Questo sarà un anno zero per noi. Dobbiamo considerare l’alto valore sociale che un’attività come la Scuola calcio svolge in un quartiere come il nostro, ma siamo convinti che ci siano grosse potenzialità. L’obiettivo ambizioso è quello di riuscire ad attrezzarsi per chiedere la qualifica di Scuola calcio d’Elite entro la fine della prossima stagione. Qui, i piccoli calciatori e le famiglie che vorranno darci fiducia, troveranno un centro sportivo assolutamente all’avanguardia che tra l’altro recentemente si è dotato anche di due campi di padel. Altri traguardi non ce ne fissiamo anche perché vogliamo capire quale sarà la risposta delle famiglie in termini di iscrizioni e in base a quelle ci muoveremo pure per la definizione dello staff tecnico” conclude Bartoli. L’attività della Scuola calcio comincerà ufficialmente dal 2 settembre, anche se fino alla fine di luglio sarà aperta la segreteria presso il centro sportivo della Roma VIII per ogni tipo di informazione.

Print Friendly, PDF & Email

Continua a leggere

Traduci/Translate/Traducir

Il calendario delle notizie

Luglio: 2019
L M M G V S D
« Giu    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

L’Osservatore su Facebook

I tweet de L’Osservatore

Le più lette di oggi

Copyright © 2017 L'Osservatore d'Italia Aut. Tribunale di Velletri (RM) 2/2012 del 16/01/2012 / Iscrizione Registro ROC 24189 DEL 07/02/2014 Editore: L'osservatore d'Italia Srls - Tel. 345-7934445 oppure 340-6878120 - PEC osservatoreitalia@pec.it Direttore responsabile: Chiara Rai - Cell. 345-7934445 (email: direzione@osservatoreitalia.it