1

VITERBO, "FRIDAY NIGHT FEVER": PER UNA NOTTE SI TORNA AGLI ANNI 70/80

di Gennaro Giardino

Viterbo – Tutto pronto per Friday Night Fever, l'iniziativa promossa dal consigliere alle politiche giovanili Alessandra Troncarelli, con il sostegno dell'assessorato alla Cultura, in programma a partire dalle 21 di domani 12 settembre nel centro storico di Viterbo. Per una notte si tornerà agli 70/80. A far da cornice alle numerose iniziative le principali piazze cittadine. Musica, arte, mercatini e tanto altro. In programma a piazza Verdi alle 22 Dj's 80 Reunion, alle 22,30 Riccardo Cioni – VJ Show; in piazza delle Erbe si parte alle 22 con il pianobar e alle 24 si esibirà il gruppo Egos. In piazza Fontana Grande alle 22 si canterà con Gli Squali, in piazza del Gesù apertura alle 22 con Duran Duran Tribute (Planet Heart), alle 22,30 sarà la volta degli Sweet Dreams e alle 24,30 Le Ferite. In piazza della Repubblica si inizia alle 22 con Dj Set, a seguire i Bee Gees tribute (Tree Gees), alle 24 Good Times 70-80. In via Cairoli sarà protagonista la musica di Radio Verde Fantasy 80's, mentre in piazza dei Caduti sarà allestito il mercatino vintage. Piazza Unità d'Italia sarà dedicata ai più piccoli. Si inizierà alle 21 con Cartoon Shock, alle 22,30, per il Friday Junior, direttamente dalla trasmissione Ti lascio una canzone arriveranno i piccoli grandi talenti Alessandro Pirolli e Mattia Rizzoli, per poi proseguire con il pianobar. In piazza del Plebiscito si partirà alle 22,45 con i Gipsy King Tribute, per poi proseguire con la musica I migliori anni. All'1,45 si continuerà con l'Accademia Blu e a seguire Dj Set. “Un evento per i ragazzi di ieri, di oggi e di domani – spiega il consigliere alle Politiche Giovanili Alessandra Troncarelli -. L'appuntamento infatti è dedicato agli anni 70/80, ma le numerose iniziative in programma sono per tutte le età, compresa la baby dance per i più piccoli. Questo evento, possibile anche grazie al supporto dell'assessorato alla Cultura del Comune di Viterbo, rappresentato dall'assessore Delli Iaconi, che ringrazio, vuole regalare una serata diversa, divertente, che sappia far rivivere emozioni e ricordi nella mente di chi quel periodo lo ha vissuto, ma sappia anche farlo conoscere e apprezzare a chi invece in quegli anni non era ancora nato e ne ha sentito solo parlare dai genitori. Una piccola variazione di programma in piazza del Plebiscito. Anziché iniziare alle 22 partiremo alle 22,45 per non sovrapporci con l'evento di apertura di Quartieri dell'Arte in programma presso la sala del Consiglio di Palazzo dei Priori”. Radio Verde sarà la radio ufficiale della manifestazione.