1

VITERBO: TUTTO PRONTO PER L'EVENTI DI BENEFICENZA "8 GALA DEI CAVALIERI"

di Gennaro Giardino

Viterbo – Ottavo Gala dei Cavalieri, appuntamento per sabato 8 novembre alle 19,30 presso l'hangar officina del 4° Reggimento Sostegno ”Scorpione”. Due le associazioni che per questa edizione beneficeranno del ricavato della serata: ovvero, Janin & Janet, realtà impegnata a favore della missione in Madagascar di Padre Stefano Scaringella, medico cappuccino, e l'Unione Italiana Ciechi e degli ipovedenti di Viterbo. L'appuntamento ANIOC, ormai fisso, è stato presentato questa mattina a Palazzo dei Priori alla presenza del sindaco Leonardo Michelini e dell'assessore alla Cultura Antonio Delli Iaconi. I dettagli sono stati illustrati dal comandante del Sostegno Aviazione dell'Esercito e delegato provinciale Anioc Salvatore Mastrangelo, dal presidente Avis Viterbo Luigi Ottavio Mechelli e dai presidenti delle due associazioni destinatarie dei fondi che verranno raccolti: per Janin & Janet Giancarlo Gabbianelli e per l'Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti Elena Dominici. “L’Aviazione dell’Esercito – ha spiegato il colonnello Mastrangelo – rinnova anche quest’anno l’impegno preso con l’Associazione Nazionale Insigniti Onorificenze Cavalleresche (ANIOC) e con l’AVIS di Viterbo per organizzare l’8° Gala dei Cavalieri. La finalità dell’evento è di sostenere, in una gara di solidarietà, le iniziative intraprese dalle ONLUS Scuola per infermieri della missione “Città di Viterbo” realizzata da Padre Stefano Scaringella ad Ambanja in Madagascar e Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Viterbo. L'evento, vissuto con grande partecipazione dal personale militare e dalla popolazione viterbese, rappresenta principalmente un momento di vicinanza alle parti sociali più esposte. Il proposito di quest’anno è la “donazione a tutto tondo” perché nel programma dell’evento, nei giorni 5 e 6 novembre 2014, è prevista anche una campagna di donazione del sangue per il personale in divisa di stanza a Viterbo. L’iniziativa ha incontrato la piena disponibilità del comandante del Centro Addestrativo Aviazione dell’Esercito, Gen. B. Giancarlo Mazzieri, e del comandante della Scuola Marescialli dell’Aeronautica Militare, Col. Paolo Briancesco, che hanno concesso al presidente dell’AVIS di Viterbo Ottavio Luigi Mechelli, di allestire, insieme ai suoi collaboratori, un “punto di prelievo” presso le rispettive infermerie per consentire agli interessati di aderire a questa particolare raccolta recandosi il mattino del 5 novembre presso il Centro Addestrativo dell’AVES e il 6 novembre presso la Scuola Marescialli dell’A.M..
L’appello che gli organizzatori rivolgono agli “Uomini e donne in divisa” di stanza a Viterbo è di partecipare numerosi a questa singolare campagna di donazione del sangue. Nel segno della tradizione, l’8° Gala dei Cavalieri avrà luogo presso l’hangar officina del 4° Reggimento Sostegno ”Scorpione” che è stato reso disponibile dal comandante Col. Giuseppe Troisi e per l’occasione trasformato in sala di ricevimento dal generoso personale del reparto. La serata avrà inizio con una mostra d’insegne cavalleresche delle associazioni partecipanti e proseguirà con un pranzo di gala, la consegna del “Premio Carmelo Sandomenico” e degli attestati ai nuovi iscritti all’ANIOC”. Come in tutte le passate edizioni, anche quest’anno, il segretario generale dell’ANIOC, Conte Maurizio Monzani, ha confermato la sua presenza a sostegno dell’iniziativa. Tra le prime conferme anche quella del sindaco Michelini, presente anche lo scorso anno.
La valenza sociale dell’evento e le relative finalità sono state condivise da tutte le autorità istituzionali e da alcuni enti e organizzazioni di categoria di Viterbo con la concessione del loro patrocinio. Hanno aderito la Provincia, il Comune, la Curia Vescovile, la Prefettura, la Questura, la Fondazione Carivit, la Banca di Viterbo Credito Cooperativo, la Confartigianato, la Federlazio, la Camera di Commercio, il Sovrano Militare Ordine di Malta, il Sacro Militare Ordine Costantiniano di S. Giorgio.
Alla presentazione di questa mattina a Palazzo dei Priori è intervenuto anche il giornalista Federico Usai che ha ricordato la vicinanza all'associazione Janin & Janet della moglie Alessandra Corsi, capo ufficio stampa del Comune di Viterbo, prematuramente scomparsa. 
 
Info e prenotazioni: Anioc, 392 9459989 – Avis, 0761 1711076 – IV Reggimento Sostegno Scorpione, 0761 353921.