Connect with us

Calcio

Football Club Frascati (II cat.), ecco pure Cesari e Duca: da ieri il via alla preparazione

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

Frascati (Rm) – E’ iniziata sotto la pioggia la stagione 2019-20 della neonata prima squadra del Football Club Frascati. Il gruppo affidato a mister Mauro Fioranelli, che giocherà nel campionato di Seconda categoria, si è presentato in numero corposo al “primo giorno di scuola” e ha cominciato le prime corse (sempre alternate all’utilizzo del pallone). Un breve discorso dell’allenatore alla squadra e poi via al lavoro di campo. “Abbiamo una rosa molto numerosa: sabato faremo un test in famiglia e poi inevitabilmente ci dovrà essere una scrematura” è stato l’avviso del tecnico ai ragazzi presentatisi ieri al campo “Otto Settembre”. La società frascatana, comunque, non vuole vivere certamente una stagione banale e ha ufficializzato altri due colpi di mercato davvero notevoli: sono arrivate, infatti, le firme di Simone Cesari e Alessandro Duca. Il primo è un esperto centrocampista classe 1989 che proviene dal Santa Maria delle Mole con cui ha recentemente ottenuto un ottimo secondo posto nel campionato di Prima categoria, giocando nella passata stagione in Promozione. Duca, invece, è un estremo difensore classe 1999 che è cresciuto nelle giovanili della Lazio e che ha già dimostrato le proprie qualità pure nel Città di Ciampino. Nei prossimi giorni il Football Club Frascati ufficializzerà le firme di altri ragazzi e le sorprese non sono certamente finite qui… Intanto la squadra di Fioranelli ha già stabilito il programma di lavoro della prima fase: la preparazione si svilupperà tutti i giorni presso il campo “Otto Settembre” e poi sabato ci sarà il primo test in famiglia. La prima “vera” amichevole sarà quella interna del 12 settembre contro la Vjs Velletri di mister Roberto Ferri, mentre il 14 settembre ci sarà la visita ai Canarini Rocca di Papa. E’ iniziata ieri mattina, infine, anche la fase di preparazione della nuova Under 19 provinciale: anche in questo caso il gruppo è molto corposo dal punto di vista numerico e l’entusiasmo sembra essere alle stelle.

Continua a leggere
Commenta l'articolo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Calcio

Palestrina (calcio, Eccellenza), capitan Giovanni Cristofari: “Sta nascendo una squadra brillante”

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

Palestrina (Rm) – Sarà un Palestrina rinnovato e ringiovanito quello del primo campionato post-Covid. Ma a guidare il gruppo, tornando a indossare la fascia di capitano, ci sarà l’esperienza di Giovanni Cristofari: “Sta nascendo una squadra decisamente più giovane, ma sicuramente valida e brillante. Tutte le avversarie faranno fatica a conquistare i punti contro di noi. Un aumento di responsabilità a livello personale? Non ho mai avuto problemi a prendermi le mie, la cosa che la società chiederà a tutti i ragazzi quest’anno sarà la professionalità e il rispetto delle regole per far nascere un gruppo forte. Il periodo di stop forzato causa Covid mi ha permesso di smaltire totalmente un brutto infortunio muscolare che mi ha fermato per diverso tempo nella passata stagione e quindi non vedo l’ora di poter tornare in campo”. Il cambio di filosofia del Palestrina è stato inevitabile, considerando anche le problematiche economiche che attanagliano l’Italia intera in questi mesi molto delicati: “Ma ringiovanire non vuol dire affatto ridimensionare – dice “Gio” Cristofari – Abbiamo “over” sicuramente giovani, ma con alle spalle esperienze anche in categorie superiori. Penso ad esempio al neo arrivato Collacchi o agli ultimi confermati Cristini e Renzi. Abbiamo fortemente voluto un direttore sportivo giovane come Enrico Pagliaroli che sa lavorare benissimo sui ragazzi, un tecnico come Umberto Fatello che sarà alla prima esperienza in un campionato di Eccellenza. Devo ringraziare pubblicamente loro e anche i nostri “vecchi” ragazzi che hanno accettato un “calmieramento” dei rimborsi, comprendendo il periodo e soprattutto sposando in pieno la causa del Palestrina: questa per la società è la vittoria più grande. Sappiamo che dovremo lavorare tantissimo e che inevitabilmente commettere qualche errore, ma l’impegno sarà totale”. Il Palestrina ha già fissato la data dell’inizio della preparazione che scatterà il prossimo 24 agosto: in casa arancioverde si scaldano i motori…

Continua a leggere

Calcio

Football Club Frascati, Bernardini neo tecnico dell’Under 15: “Il gruppo è in formazione”

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

Frascati (Rm) – Il Football Club Frascati “coprirà” tutte le categorie dell’agonistica nella prima stagione post-Covid. Tra quelle “mancanti” nell’annata 2019-20 c’era la “vecchia” Under 14 che diventerà Under 15 e che sarà guidata da Manolo Bernardini. Ex tecnico dell’Under 19 dell’Atletico Monteporzio, l’allenatore è stato il vice di Manuel Ricci (neo ds del settore giovanile agonistico tuscolano) al Casilina e lo scorso anno da dicembre a Frascati. “Il rapporto con Manuel sarà lo stesso perché ci conosciamo e portiamo rispetto da oltre quindici anni – spiega Bernardini – In passato c’è stato confronto costante tra noi e continueremo a farlo anche nella nuova stagione e sotto le nuove vesti. Sono felice dell’opportunità che mi ha concesso il Football Club Frascati: qui ho trovato un ambiente fantastico, tra l’altro ho cominciato a giocare a pallone nella vecchia e questa piazza ce l’ho nel cuore”. L’allenatore spiega come procede la costruzione della nuova Under 15: “Siamo partiti quasi da zero e insieme a Lorenzo Marcelli, Manuel Ricci, Gianfranco Di Carlo e tutta la società stiamo cercando di formare una squadra senza grandi pretese, ma che possa ben figurare quest’anno e in particolare l’anno successivo. Oggi alle ore 18 e poi sabato mattina alle ore 9 allo stadio “Otto Settembre” ci saranno altri due raduni prima di rivederci a settembre. L’obiettivo principale è quello del divertimento e della crescita dei ragazzi: non sono abituato a fare proclami, inizieremo a tirare le prime somme a gennaio o febbraio”. Bernardini si dice fiducioso sulle qualità del suo gruppo: “Sono abbastanza soddisfatto di quello che ho visto in questi raduni: i ragazzi già tesserati con noi (e aggregati al vecchio gruppo dei 2005, ndr) sono preparatissimi, ma anche dai nuovi ho avuto buone sensazioni. Mancano ancora alcuni tasselli in determinati reparti, ma c’è un costante contatto con la società e sono convinto che verrà costruito un gruppo all’altezza. Il tecnico dell’Under 14 Massimiliano Graziani? Ci sarà massima collaborazione con lui e con tutti gli allenatori del Football Club Frascati, cercherò di carpire qualche segreto da loro”.
Anche il direttore sportivo del settore giovanile Manuel Ricci spiega i motivi che hanno portato la società frascatana ad affidare a Bernardini la nuova Under 15: “Conosco Manolo da diversi anni: è una persona di un’umiltà unica, molto rigoroso nel rispetto delle regole. E’ sempre disponibile ed è bravo nel lavorare coi ragazzi, sa farsi apprezzare e meritava da parte nostra piena fiducia. Questa categoria mancava lo scorso anno, ma ci tenevamo tantissimo a farla anche per quei ragazzi che con spirito di sacrificio si erano aggregati ai 2005 nella passata stagione”.

Continua a leggere

Calcio

Flaminia calcio Civita Castellana: primo incontro tra dirigenza e il nuovo attaccante Antonio Pagliaroli

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

Antonio Pagliaroli è un nuovo attaccante della Flaminia Civita Castellana. Si tratta del secondo acquisto della stagione 2020/2021.

Classe 93, ha disputato le ultime due stagioni nel massimo campionato dei dilettanti con la maglia della Vis Artena, dove ha collezionato 59 presenze e realizzato sette reti.  In precedenza ha indossato la casacca del Latina ,Trastevere e Aprila sempre in serie D; conta anche 34 presenze in Lega Pro con Messina, Torres e Latina. Il giocatore si è incontrato ieri con i dirigenti della società rossoblù, per fare la prima conoscenza diretta con i massimi dirigenti ed era accompagnato dal diesse Gigi Coni :

“Ho scelto questa società per la sua serietà dimostrata in questi ultimi anni – ha detto Pagliaroli – per la sua organizzazione, anche perché ritrovo un tecnico preparato come Francesco Punzi,  con cui mi sono trovato bene nella prima stagione ad Artena. Spero di disputare un campionato all’altezza delle aspettative”.

Il giocatore era  nel mirino della società

 “ È un calciatore che seguiamo con attenzione già da due anni – ha detto il presidente Francesco Bravini- Quest’ anno non appena lo abbiamo sentito si è subito detto entusiasta di venire con noi e disponibile ad unirsi al nostro gruppo. Crediamo sia un tassello molto importante per il progetto tecnico di quest’anno”.

La lista dei giocatori confermati si è allungata con l’inserimento del difensore classe 2001, Matteo Massaccesi che nella passata stagione ha collezionato sedici presenze con la squadra di Civita Castellana.

Continua a leggere

I più letti