1

FUTURA VICOLO 43 CALCIO (SECONDA CAT.), SCHERILLO: «COL QUARTICCIOLO UN SOLO RISULTATO A DISPOSIZIONE»

Redazione

Ciampino (Rm) – La Futura Vicolo 43 è stata frenata dal Città di Montecompatri. Sul campo di Torbellamonaca, la squadra di mister Cristian Federici non è andata oltre l’1-1 nel quarto turno del campionato di Seconda categoria. «Purtroppo abbiamo giocato il solito brutto primo tempo – dice il 30enne attaccante Ciro Scherillo, autore del gol del pareggio – e siamo andati sotto con merito. Di fronte, tra l’altro, c’era una buona squadra per nulla meritevole della classifica attuale e con una formazione iniziale molto competitiva. Poi, quando si va sotto, non è sempre facile rincorrere e ribaltare. Come mi spiego questi approcci alla partita? Non so, evidentemente non ci facciamo trovare con il giusto atteggiamento all’inizio della partita, è un difetto da correggere se vogliamo pensare in grande. Nella ripresa, anche a Torbellamonaca, le cose sono andate decisamente meglio, i subentrati ci hanno dato la scossa giusta e alla fine siamo riusciti a strappare il pareggio con un mio gol sull’assist di Battista». La Futura è ora a meno quattro dalla Gioc Cocciano Frascati che comanda il girone a punteggio pieno. «E’ chiaro che siamo ancora all’inizio della stagione – dice Scherillo – e c’è tempo per rimediare, ma loro sono un’ottima squadra ed è meglio non farli scappare troppo». Per questo la gara interna di sabato (ore 17, campo “Fuso”) assume un significato particolare. «Ospiteremo il Quarticciolo e avremo un solo risultato a disposizione, vale a dire la vittoria – sottolinea Scherillo -. Stavolta dovremo evitare di regalare un tempo all’avversario: servirà massima concentrazione e un inizio aggressivo per cercare di mettere la partita subito dalla nostra parte». Scherillo finora ha messo a segno tre reti, tutte in trasferta. «Non ci avevo fatto caso, allora è il momento di festeggiare un gol anche al “Fuso”» sorride. La Futura Vicolo 43 spera che le parole del suo attaccante si trasformino in realtà.