Connect with us

Viterbo

RONCIGLIONE: PARTENZA ALLA GRANDE PER IL CARNEVALE 2016

Clicca e condividi l'articolo

Un tripudio di colori, energia e fantasia ha caratterizzato la prima uscita del Grandioso Corso di Gala

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo

GALLERY IN FONDO ALL'ARTICOLO [CLICCARE SOPRA LE FOTO PER INGRANDIRLE]


Red. Cronaca
Ronciglione (VT) – Ronciglione non ha deluso le aspettative di quanti speravano in un altro Carnevale con i fiocchi. Un tripudio di colori, energia e fantasia ha caratterizzato la prima uscita del Grandioso Corso di Gala, che ha sfilato dalle ore 16.30 alle 18.00 tra due ali di folla contagiando il pubblico con la voglia di far festa e scenografie mozzafiato. La storica banda cittadina Alceo Cantiani ha introdotto come ogni anno i gruppi mascherati, tanto composti quanto gioiosi e variopinti: dalle coreografie dorate delle "Chorus line" del gruppo della Inside Wellness Gym ai turchesi pavoni piumati e le glitterate "Lady Carnival", passando per "Il Circo" e "Gli scozzesi" che hanno vinto per numero di partecipanti. Ma anche le coloratissime maschere di "Bollywood", dei "Cup cake" e del gruppo "Te conosco mascherina" hanno calcato il corso di Ronciglione all'insegna della fantasia e dell'estrosità, lasciando spazio poi all'eleganza in nero del "Volo delle istrioniche" e delle affascinanti maschere di "Nella tela del ragno". In bianco e nero anche il carro "Diamoci la mossa", che ha sarcasticamente riprodotto le famose corse a vuoto ronciglionesi riproducendo il passaggio dei cavalli sotto l'arco del paese.

"Tanta allegria e partecipazione hanno decretato il successo di questa prima sfilata del Corso di Gala, che come al solito non ha deluso le aspettative. Molta gente accorsa da Roma e da tutta la provincia – ha commentato il sindaco Alessandro Giovagnoli – e gruppi mascherati che hanno rispettato gli orari e la compostezza, come da programma. Invito chiunque non avesse assistito alla sfilata a partecipare domenica prossima e a non perdersi gli altri appuntamenti, a partire dal Carnevale dei bambini di giovedì grasso, giornata dedicata, come da tradizione, ai più piccoli".

La prima giornata del Carnevale è stata chiusa, come da tradizione, dalla banda cittadina "A. Cantiani" che ha intonato il saltarello in piazza, siglando il successo di un'anticipazione decisamente promettente. L'appuntamento è per giovedì 4 febbraio con il Carnevale dei bambini e la consegna delle chiavi a Re Carnevale da parte delle autorità cittadine.

Di seguito il programma dei prossimi giorni:

PROGRAMMA CARNEVALE RONCIGLIONESE 2016

GIOVEDI' 4 Febbraio
Ore 14.30. Il Campanone di Carnevale suona a distesa per annunciare il ritorno di RE CARNEVALE
Ore 15.00. Ha inizio la follia di Carnevale. Le autorità cittadine e di Carnevale consegnano le chiavi della Città di Ronciglione a Re Carnevale scortato da un drappello di Ussari.
Ore 15.30. Parata Storica degli Ussari.
Ore 16.00. GRAN CARNEVALE DEI BAMBINI.
Ore 17.00. Matrimonio di Carnevale “Corteo della Sposa“. La Confraternita di Sant'Orso offre Tozzetti e Vino ai novelli sposi e a tutti gli invitati. A seguire tutti in Piazza della Nave a ballare il tradizionale Saltarello di Carnevale.
VENERDI' 5 Febbraio
Ore 23.00. Veglionissimo dello Studente presso il Palasport.
SABATO 6 FEBBRAIO
Ore 14.30. Il Campanone di Carnevale suona a distesa.
Ore 15.30. Parata Storica degli Ussari.
Ore 16.30. CARNEVALE JOTTO. Pomeriggio gastronomico con: Polentari, Faciolari, Tripparoli, Porchettari, Fregnacciari e per finire la confraternita di Sant'Orso distribuirà vino per tutti!!! A seguire tutti in Piazza della Nave a ballare il tradizionale Saltarello di Carnevale
Ore 20.30. Cena e Veglione presso il Palasport con l'orchestra Wonderful Night. Dalle
Ore 23.30. CARNEVALE della NOTTE con le maschere create dalla fantasia dei ragazzi.
Ore 23.30 Cena e Gran Veglione delle maschere presso il Palasport con l'orchestra Wonderful Night.
DOMENICA 7 Febbraio
Ore 11.00. Piazza Vittorio Emanuele. Rappresentazione teatrale in dialetto Roncionese “Il tozzetto Magico”, a cura del Padiglione delle Meraviglie.
Ore 12.00. Passeggiata ed esibizione della Banda cittadina “Alceo Cantiani” e Majorettes.
Ore 15.00. Passeggiata ed esibizione della Banda cittadina “Alceo Cantiani” e Majorettes
Ore 15.30. Parata Storica degli Ussari.
Ore 16.00 GRANDIOSO CORSO di GALA. Maschere, carri allegorici, gruppi mascherati e bande folcloristiche (con lancio di caramelle cioccolatini ) A seguire tutti in Piazza della Nave a ballare il tradizionale Saltarello di Carnevale.
LUNEDI' 8 Febbraio
Ore 14.30. Il Campanone di Carnevale suona a distesa.
Ore 15.00. Parata Storica degli Ussari. CARNEVALE DEI NASI ROSSI NASO ROSSO, maschera tipica del Carnevale di Ronciglione. Ore 15.30. Parata Storica dei Nasi Rossi con il trasporto dei Rigatoni.
Ore 16,00. Il Consiglio dei Nasi Rossi decreta l'apertura delle Pile.
Ore 16.30. TRADIZIONALE CARICA DEI NASI ROSSI.
Ore 17,00 Carro dei faciolari con distribuzione di fagioli in umido e salsicce A seguire tutti in Piazza della Nave a ballare il tradizionale Saltarello di Carnevale.
MARTEDI' 9 Febbraio
Ore 14.30. Il Campanone di Carnevale suona a distesa.
Ore 15.30. Parata Storica degli Ussari.
Ore 16.00. GRAN CARNEVALE DEI BAMBINI e mascherate spontanee.
Ore 17.30. Tutti in Piazza della Nave a ballare il tradizionale Saltarello.
Ore 18.30. In Piazza del Comune. Rappresentazione delle Morte e apertura del Testamento di Re Carnevale. Corteo funebre con la tradizionale FIACCOLATA della Compagnia della Penitenza e della Compagnia della Buona Morte.
Ore 19.30. Partenza di Re Carnevale con il GLOBO AEROSTATICO. A seguire tutti in Piazza della Nave a ballare il Tradizionale Saltarello di Carnevale.
Ore 23.30. CARNEVALE della NOTTE con le maschere create dalla fantasia dei ragazzi.
Ore 23.30. Gran Veglione delle maschere presso il Palasport con l'orchestra Wonderful Night

 

Cronaca

Viterbo, Asl: 231 tamponi nelle ultime 24 ore e 63 positivi al Covid-19 registrati entro le 11 di oggi

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo

63 casi accertati di positività al COVID-19 sono stati comunicati, entro le ore 11, dalla sezione di Genetica molecolare di Belcolle al Team operativo Coronavirus della Asl di Viterbo.

Gli ultimi referti di positività sono collegati a tamponi eseguiti su cittadini residenti o domiciliati nei seguenti comuni: 13 a Viterbo, 8 a Civita Castellana, 5 a Orte, 4 a Montefiascone, 4 a Nepi, 4 a Ronciglione, 4 a Vitorchiano, 3 a Corchiano, 3 a Vetralla, 2 a Ischia di Castro, 2 a Monte Romano, 2 a Soriano nel Cimino, 1 a Bassano Romano, 1 a Blera, 1 a Bomarzo, 1 a Capranica, 1 a Castel Sant’Elia, 1 a Fabrica di Roma, 1 a Sutri, 1 a Tarquinia, 1 a Vasanello.

Dei casi odierni, 48 presentano un link epidemiologico con casi precedentemente accertati e già isolati, 15 sono collegati a persone che hanno dichiarato di essere sintomatiche al drive in. Stanno trascorrendo la convalescenza nel proprio domicilio 59 persone, 4 sono attualmente ricoverate presso le strutture COVID aziendali.

Il Team operativo Coronavirus ha attivato le misure di prevenzione e di protezione, al fine di contenere la diffusione del virus, irrobustendo la catena dei contatti stretti, con la preziosa collaborazione delle Amministrazioni comunali.

In totale, alle ore 11 di questa mattina, i casi di positività al COVID-19, residenti o domiciliati nella Tuscia, salgono a 10240.

Oggi è stata comunicata ai soggetti istituzionalmente competenti la fine del periodo di isolamento o la negativizzazione dal COVID-19 di 33 pazienti residenti o domiciliati nei seguenti comuni: 9 a Viterbo, 3 a Montefiascone, 3 a Tarquinia, 2 a Orte, 2 a Soriano nel Cimino, 1 a Barbarano Romano, 1 a Bomarzo, 1 a Calcata, 1 a Caprarola, 1 a Castiglione in Teverina, 1 a Civita Castellana, 1 a Montalto di Castro, 1 a Monterosi, 1 a Nepi, 1 a Tuscania, 1 a Vallerano, 1 a Vetralla, 1 a Vignanello, 1 a Vitorchiano.

Al momento, delle persone refertate positive al Coronavirus, 33 sono ricoverate nel reparto di Malattie infettive, 6 ricoverate presso la Terapia intensiva COVID di Belcolle, 74 ricoverate presso la Medicina COVID di Belcolle, 16 ricoverate presso la Medicina riabilitativa COVID di Montefiascone, 1563 stanno trascorrendo la convalescenza nel proprio domicilio. Sale a 8276 il numero delle persone negativizzate, 272 sono le persone decedute.

Dall’inizio dell’emergenza COVID, nella provincia di Viterbo sono stati effettuati 88902 tamponi, 231 nelle ultime 24 ore. Ad oggi i cittadini che hanno concluso il periodo di isolamento domiciliare fiduciario sono 14458.

Continua a leggere

Cronaca

Viterbo, ASL: 34 i casi di Covid-19 registrati oggi

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo

3 decessi nelle ultime 24 ore e 46 i positivizzati

VITERBO – 34 casi accertati di positività al COVID-19 sono stati comunicati, entro le ore 11, dalla sezione di Genetica molecolare di Belcolle al Team operativo Coronavirus della Asl di Viterbo.

Gli ultimi referti di positività sono collegati a tamponi eseguiti su cittadini residenti o domiciliati nei seguenti comuni: 6 a Civita Castellana, 6 a Viterbo, 4 a Nepi, 3 a Corchiano, 3 a Ronciglione, 2 a Tuscania, 2 a Vitorchiano, 1 a Canepina, 1 a Canino, 1 a Caprarola, 1 a Ischia di Castro, 1 a Montefiascone, 1 a Oriolo Romano, 1 a Orte, 1 a Tarquinia.

Dei casi odierni, 25 presentano un link epidemiologico con casi precedentemente accertati e già isolati, 9 sono collegati a persone che hanno dichiarato di essere sintomatiche al drive in. Stanno trascorrendo la convalescenza nel proprio domicilio 24 persone, 1 è attualmente ricoverata presso le strutture COVID aziendali.

Il Team operativo Coronavirus ha attivato le misure di prevenzione e di protezione, al fine di contenere la diffusione del virus, irrobustendo la catena dei contatti stretti, con la preziosa collaborazione delle Amministrazioni comunali.

In totale, alle ore 11 di questa mattina, i casi di positività al COVID-19, residenti o domiciliati nella Tuscia, salgono a 10177.

La Asl, con estremo rammarico, comunica il decesso, avvenuto nelle ultime 24 ore, di 3 pazienti ricoverati presso le strutture COVID di Belcolle: 1 cittadina di 88 di Viterbo, 1 cittadino di 92 anni di Bassano Romano, 1 cittadina di 90 anni di Cellere.

Oggi è stata comunicata ai soggetti istituzionalmente competenti la fine del periodo di isolamento o la negativizzazione dal COVID-19 di 46 pazienti residenti o domiciliati nei seguenti comuni: 17 a Viterbo, 5 a Civita Castellana, 4 a San Lorenzo Nuovo, 3 a Montefiascone, 2 a Celleno, 2 a Monte Romano, 2 a Sutri, 2 a Tuscania, 1 a Blera, 1 a Canepina, 1 a Caprarola, 1 a Montalto di Castro, 1 a Orte, 1 a Ronciglione, 1 a Soriano nel Cimino, 1 a Vetralla, 1 a Vitorchiano.

Al momento, delle persone refertate positive al Coronavirus, 29 sono ricoverate nel reparto di Malattie infettive, 5 ricoverate presso la Terapia intensiva COVID di Belcolle, 68 ricoverate presso la Medicina COVID di Belcolle, 17 ricoverate presso la Medicina riabilitativa COVID di Montefiascone, 1543 stanno trascorrendo la convalescenza nel proprio domicilio. Sale a 8243 il numero delle persone negativizzate, 272 sono le persone decedute. Dall’inizio dell’emergenza COVID, nella provincia di Viterbo sono stati effettuati 88671 tamponi, 469 nelle ultime 24 ore. Ad oggi i cittadini che hanno concluso il periodo di isolamento domiciliare fiduciario sono 14420.

Continua a leggere

Cronaca

Viterbo, Covid-19: 40 casi accertati nella giornata di oggi ma si negativizzano 50 pazienti

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo

Salgono a 7841 i guariti nella Tuscia

VITERBO – 40 casi accertati di positività al COVID-19 sono stati comunicati, entro le ore 11, dalla sezione di Genetica molecolare di Belcolle al Team operativo Coronavirus della Asl di Viterbo.

Gli ultimi referti di positività sono collegati a tamponi eseguiti su cittadini residenti o domiciliati nei seguenti comuni: 12 a Viterbo, 5 a Tuscania, 5 a Vasanello, 4 a Canino, 2 a Caprarola, 2 a Civita Castellana, 2 a Valentano, 2 a Vetralla, 1 a Bassano Romano, 1 a Nepi, 1 a Piansano, 1 a Tarquinia, 1 a Vignanello, 1 a Vitorchiano.

Dei casi odierni, 24 presentano un link epidemiologico con casi precedentemente accertati e già isolati, 16 sono collegati a persone che hanno dichiarato di essere sintomatiche al drive in. Stanno trascorrendo la convalescenza nel proprio domicilio 39 persone, 1 è attualmente ricoverata presso le strutture COVID aziendali.

Inoltre, dei casi odierni, 7 sono ospiti della struttura Villa Buon Respiro di Viterbo.

Il Team operativo Coronavirus ha attivato le misure di prevenzione e di protezione, al fine di contenere la diffusione del virus, irrobustendo la catena dei contatti stretti, con la preziosa collaborazione delle Amministrazioni comunali.

In totale, alle ore 11 di questa mattina, i casi di positività al COVID-19, residenti o domiciliati nella Tuscia, salgono a 9883.

La Asl, con estremo rammarico, comunica il decesso, avvenuto nelle ultime 24 ore, di 2 pazienti ricoverati presso le strutture COVID di Belcolle: 1 cittadina di 87 anni di Civita Castellana, 1 cittadina di 91 anni di Viterbo.

Oggi è stata comunicata ai soggetti istituzionalmente competenti la fine del periodo di isolamento o la negativizzazione dal COVID-19 di 50 pazienti residenti o domiciliati nei seguenti comuni: 12 a Viterbo, 3 a Blera, 3 a Fabrica di Roma, 3 a Montefiascone, 3 a Vetralla, 2 a Bassano Romano, 2 a Montalto di Castro, 2 a Nepi, 2 a Oriolo Romano, 2 a San Lorenzo Nuovo, 2 a Soriano nel Cimino, 2 a Vitorchiano, 1 a Bolsena, 1 a Capodimonte, 1 a Capranica, a Carbognano, 1 a Castel Sant’Elia, 1 a Civita Castellana, 1 a Corchiano, 1 a Ronciglione, 1 a Sutri, 1 a Tessennano, 1 a Tuscania, 1 a Valentano.

Al momento, delle persone refertate positive al Coronavirus, 35 sono ricoverate nel reparto di Malattie infettive, 8 ricoverate presso la Terapia intensiva COVID di Belcolle, 73 ricoverate presso la Medicina COVID di Belcolle, 20 ricoverate presso la Medicina riabilitativa COVID di Montefiascone, 1647 stanno trascorrendo la convalescenza nel proprio domicilio. Sale a 7841 il numero delle persone negativizzate, 259 sono le persone decedute. Dall’inizio dell’emergenza COVID, nella provincia di Viterbo sono stati effettuati 85923 tamponi, 593 nelle ultime 24 ore. Ad oggi i cittadini che hanno concluso il periodo di isolamento domiciliare fiduciario sono 14010.

Continua a leggere

I più letti