1

STRONGOLI: GUARDIA DI FINANZA SEQUESTRA STABILIMENTO BALNEARE

Redazione
 
Strongoli – La Guardia di Finanza ha sequestrato a Strongoli uno stabilimento balneare che risultava abusivo e il proprietario è stato denunciato. Tale stabilimento è costituito da tre strutture in legno che comprendono bar, servizi, magazzino e vi è un terreno per un’area di 3.000 metri quadrati. La struttura ha un valore di 800.000 euro circa ed è stata realizzata senza l’autorizzazione per l’occupazione dell’area demaniale. Gli inquirenti hanno inoltre rinvenuto, lungo il perimetro del terreno, circa 100 blocchi in calcestruzzo appartenenti alle Ferrovie dello Stato, che solitamente vengono collocati nei punti dove di protezione della rete ferroviaria dove si trova la rete ferroviaria, in prossimità del mare.