Connect with us

Castelli Romani

Castel Gandolfo, l’addio di Luigi Caporicci a Marcello Costa: “Tutte le opere e le cose belle di Castel Gandolfo sono frutto degli anni della sua amministrazione”

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

E’ morto Marcello Costa sindaco di Castel Gandolfo per 32 anni.
“Ancora oggi – dichiara Luigi Caporicci, storico esponente di centrodestra di Castel Gandolfo, già amministratore – tutte le opere e le cose belle di Castel Gandolfo sono frutto degli anni della sua amministrazione. Chi lo ha conosciuto e lo ricorda non può che dirgli grazie a nome di tutta Castel Gandolfo per l’impegno, la dedizione e per i valori che ha trasmesso. Gli amici del centrodestra di Castel Gandolfo possono dirlo con orgoglio.


Cordoglio anche da parte del Sindaco Milvia Monachesi: “Marcello Costa, sindaco di Castel Gandolfo dal 1952 al 1985, è morto all’età di 93 anni. Un sindaco ed un uomo amato e che ha dato molto a Castel Gandolfo.
Grazie a lui Castel Gandolfo è stata sede delle Olimpiadi del 1960 per il canottaggio. Un evento straordinario che ha portato, oltre al risalto mondiale e all’enorme afflusso di visitatori, un totale rinnovamento della zona lago, con la costruzione della galleria, della strada e della funivia.
A Marcello Costa dobbiamo anche la realizzazione della nuova zona 167 e delle case popolari. Ma è stato anche un sindaco cordiale con tutti ed attento anche alle più piccole cose. Fino all’ultimo ha continuato a seguire le vicende cittadine, e spesso io stessa ho ricevuto i suoi consigli, sempre molto appropriati. Grazie Sindaco Costa, grazie Marcello!”

Castelli Romani

Nemi, emergenza Covid rientrata: riapre il Comune

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

Riaperto al pubblico oggi dalle 12:30 il Comune di Nemi dopo due giorni di chiusura a seguito dell’accertata positività al Covid di un dipendente Comunale. Il Sindaco Alberto Bertucci ha revocato la precedente ordinanza di chiusura e disposto la riapertura. Il Municipio ha riaperto a seguito dell’esito negativo dei tamponi effettuati al tutto il personale comunale.

Continua a leggere

Castelli Romani

Ariccia, spara alla moglie e poi si uccide

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

I corpi di due anziani, un uomo e una donna rispettivamente di 87 e 85 anni, sono stati trovati senza vita questa mattina poco dopo le 9 in un appartamento ad Ariccia, ai Castelli Romani. Si tratterebbe, a quanto si apprende, di un omicidio-suicidio:  è stato infatti ritrovato un biglietto scritto dall’uomo nel quale veniva annunciato il folle gesto.

L’anziano avrebbe sparato a sua moglie e si sarebbe tolto la vita. I carabinieri, giunti subito sul posto, hanno trovato e sequestrato la pistola, detenuta legalmente dall’uomo.

In base a quanto ricostruito dagli investigatori, all’origine dell’omicidio-suicidio ci sarebbe la sofferenza della donna, gravemente malata. Le indagini sono affidate ai carabinieri della compagnia di Velletri.

Continua a leggere

Castelli Romani

Genzano: ballottaggio Zoccolotti contro Rosatelli

Pubblicato

il

Clicca e condividi l'articolo
image_pdfimage_print

Sarà una sfida tra centrosinistra e centrodestra a Genzano di Roma. Carlo Zoccolotti chiude la prima tornata in vantaggio con il 36,56 per cento mentre Piergiuseppe Rosatelli con il 27,59 per cento. Dato significativo è quello raccolto dai Cinque Stelle che hanno preso soltanto il 5,89 per cento rispetto, ultimi in classifica. Flavio Gabbarini ha raggiunto il 15, 86 per cento e Roberto Borri il 14,10 per cento.

Continua a leggere

I più letti