Finnair annuncia collaborazione con lo chef stellato DeAille Tam: più Cina nel menu

La compagnia aerea di bandiera finlandese, Finnair, ha annunciato che collaborerà con lo chef  DeAille Tam per offrire sapori cinesi moderni e freschi ai propri clienti di classe business che viaggino su tutte le rotte Finnair dalla Grande Cina a Helsinki.

L’iniziativa si inserisce in un quadro di costante impegno della compagnia nel rendere più attraentei e confortevoli i propri collegamenti verso l’Estremo Oriente.

La serie di piatti, progettati
dalla chef Tam, sono disponibili a partire dal 5 dicembre 2019.

DeAille Tam, nata a Hong Kong, è una chef pluripremiata, il cui lavoro l’ha portata nei migliori ristoranti di tre continenti.

È stata la prima cuoca a ricevere una stella Michelin nel 2018 in Cina, e ha creato esperienze culinarie per diversi marchi internazionali. I gustosi piatti creati da DeAille formano un moderno menu di ispirazione cinese in cui l’Oriente incontra l’Occidente in una forma deliziosa e fresca.

Una delle mie passioni è quella di portare la cucina cinese a un
pubblico più vasto
“, afferma DeAille Tam. “La mia missione è di dare alle persone un’esperienza quando mangiano,
un ricordo da conservare. Penso che l’aereo sia un posto perfetto per questo
.

Siamo lieti di collaborare con lo chef Tam mentre tratta tutti i sapori
e tutti i piatti come un’avventura culinaria
“, afferma Maarit Keränen,
responsabile di Inflight Food & Beverage Concepts presso Finnair. “Il nostro programma Chef d’Autore
onora le cucine dei nostri mercati chiave e siamo orgogliosi di avere il menu
di Chef Tam come parte della nostra esperienza Finnair.”

Il primo menu comprende un
antipasto e un piatto principale così articolato:

Antipasto

Gamberi ubriachi

Gelée al pomodoro, piselli,
taro croccante, crema all’aglio

Portata principale

Costata di manzo

Marmellata di pepe nero, miele
caramellato, pepe cinese in salamoia, patata dolce,,nage di crescione

Finnair ha avviato il
programma Signature Chef  (‘Chef d’Autore’) nel 2013 e da allora ha
lavorato con una serie di acclamati chef provenienti da Finlandia, Giappone,
Cina, Corea e Stati Uniti, che hanno tutti creato i propri menu d’Autore per la
suabusiness class.

La compagnia aerea opera
attualmente verso sette importanti aeroporti della Grande Cina: Pechino
Capitale, Pechino Daxing, Shanghai, Nanchino, Canton, Xián e Hong Kong.