1

ROMA: 25ENNE MALTRATTA LA MADRE E LA NONNA

Redazione
Roma
– I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un giovane romano di venticinque anni, per i reati di maltrattamenti in famiglia, lesioni aggravate ed estorsione.
A seguito di una mirata attività d’indagine, i Carabinieri hanno raccolto gravi elementi di colpevolezza nei confronti del giovane, il quale, negli ultimi sei anni, aveva reiterato i maltrattamenti e la condotta estorsiva ai danni della madre 50enne e della nonna 80enne  conviventi che, terrorizzate dalla possibile reazione del violento, non avevano mai trovato il coraggio di denunciarlo.