1

ROMA, XV MUNICIPIO: A NATALE ANDIAMO A FARE LA SPESA SOTTO CASA…

di Simonetta D'Onofrio

Roma – Lo ha detto chiaramente durante un’intervista Vincenzo Leli, Presidente del Circolo Forza Italia XV Municipio, dobbiamo sostenere unicamente i commercianti locali, l’artigianato e le strutture che sono presenti nel territorio, in altri termini bisogna andare ad acquistare i prodotti necessari per la quotidianità nel negozio del quartiere.
Ed è proprio il motivo che lo ha spinto ad appoggiare l’iniziativa creata specificamente per i commercianti legati al XV municipio o che sono impegnati con le loro attività in un quartiere di Roma Nord, l’APP “xZona”, sviluppata appositamente per incrementare le informazioni sulle attività locali.
Leli sottolinea il successo ottenuto dell’applicazione. In pochi giorni – ci dice  Leli – ha raccolta tantissime adesioni. Semplice da utilizzare per i telefonini smartphone e i tablet, permette in tempo reale di avere sott’occhio tutte le offerte commerciali divise per categoria e per genere per gli acquisti nell’ambito del perimetro di Roma nord, con offerte scontate e fidelity card digitali per chi fa spesa sotto casa.
Per esempio – ci spiega Leli- c’è una nota catena di fast food internazionale presente su via Cassia, molto amata dai bambini e dagli adolescenti, che già ha inserito l’offerta” speciale” per il panino con l’hamburger e si può trovare inserita direttamente nell’APP “XZone”.
Il Presidente del Circolo di Forza Italia, Vincenzo Leli, afferma come queste le iniziative servono al nostro territorio per rilanciare il commercio locale e i negozi di quartiere, ultimi baluardi di quello spirito di solidarietà e reciproco ausilio tra cittadini e lavoratori che contraddistingue i rioni soprattutto periferici della nostra città.
La situazione dell’economia locale desta notevole preoccupazione, ribadisce Leli. Ogni giorno nella sede del Circolo vengono decine di commercianti a denunciare la presenza di numerose criticità , nei diversi settori. Non è solo ora che faccio presente la necessita di andare a spendere sotto casa – commenta Vincenzo – quindi non andiamo nei grandi centri commerciali, proprio per non incidere uteriormente sulle condizioni sfavorevoli di chi ha un’atttività a Roma Nord.
Quindi, in conclusione, l’App “xZone” è un atto concreto, utile a tutti e che incontra il gradimento dell’utente finale, risprmiando anche sugli acquisti.