1

ROMA, METRO B: RIAPERTA TUTTA LA LINEA

di Maurizio Costa

Roma – Dopo il tamponamento tra due treni della metropolitana B di Roma, la situazione adesso è tornata alla normalità. I feriti sono stati almeno venti e i soccorsi hanno agito con tempestività eD efficienza.

L'assessore alla Mobilità del comune di Roma, Guido Improta, è rimasto soddisfatto da come l'emergenza è stata superata: "Desidero ringraziare Prefettura, Questura, Vigili del Fuoco, 118 e le forze dell'ordine che hanno gestito con tempestività e professionalità le conseguenze del tamponamento tra due treni avvenuto ieri in prossimità della fermata Eur-Palasport".

L'assessore che proprio ieri aveva detto che l'incidente è stato causato da un errore umano, ha continuato: "Molte scuse e la solidarietà dell'Amministrazione di Roma Capitale vanno ai passeggeri rimasti coinvolti in questa brutta esperienza, in particolare ai feriti che per fortuna non destano preoccupazioni. Infine, un grazie sentito ai dipendenti di Atac che hanno lavorato in modo encomiabile per limitare al massimo i disagi alla comunità che sono chiamati a servire ogni giorno. A 21 ore dall'accaduto sono state rimosse le 12 carrozze che impedivano la circolazione dei treni. Un bel segnale – continua Improta – per continuare la sfida del cambiamento e del rilancio della principale azienda di trasporto pubblico locale del nostro Paese".